Napoli, tifosi al ritiro in Abruzzo: cori e fumogeni per la squadra. ADL contestato

data

Supporter appartenenti ai gruppi organizzati sono sbarcati ieri in tarda serata a Rivisondoli per festeggiare il “compleanno” del club. Ma non sono mancati i fischi al presidente De Laurentiis

Erano attesi e sono arrivati. I tifosi del Napoli – quelli appartenenti ai gruppi organizzati – sono sbarcati ieri in tarda serata a Rivisondoli, in Abruzzo, dove la squadra azzurra è in ritiro.

CORI E FUMOGENI

—  

Nient’affatto casuale la data scelta dai sostenitori più caldi di Osimhen e compagni, che hanno deciso di raggiungere l’Abruzzo nel giorno del “compleanno” del Napoli, che ieri ha compiuto 96 anni. Cori e fumogeni per inneggiare ai colori sociali e far sentire il proprio affetto ai calciatori ed a Spalletti che era salito a Rivisondoli. Già perché il tecnico azzurro ha il suo quartier generale a Castel di Sangro a due passi dal campo ma per l’occasione ha scelto di essere presente all’Aqua Montis dove invece dorme la squadra anche per godere di una temperatura…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Inter: la partita di Gosens contro il Villarreal assist e molto altro

L'assist per Lukaku, ma anche tanta intraprendenza e voglia...

Milan, Rebic centravanti: Ibra e Origi out, Giroud affaticato

Ibrahimovic e Origi out, Giroud alle prese con un...

Inter, Skriniar deve restare: difesa da ricostruire intorno a lui. Analisi

Il Psg presto tornerà all’assalto: stavolta Zhang potrebbe cedere....

Milan, un obiettivo di Maldini rivela: “Può succedere di tutto”

Un nuovo obiettivo del Milan sulla lista di Maldini...