Pogba, una famiglia nel segno del pallone (e del ping pong)

data

Non solo Paul, anche i gemelli Florentin e Mathias sono calciatori, ma con carriere meno esaltanti del fratello. Il merito però è di papà Antoine Fassou che appena arrivato in Francia dalla Guinea fondò una squadra: l’Africa Star

C’è Paul, ma quella dei Pogba è tutta una famiglia di calciatori. Anche se è stato appunto il più giovane dei tre fratelli a sfondare davvero. Florentin, ma soprattutto Mathias, hanno avuto percorsi meno esaltanti. Se il primo, dopo esperienze di buon livello tra Sedan, Saint Etienne e Sochaux, si è trasferito a sorpresa in India quest’estate, il secondo è rimasto senza squadra ad aprile, in coda di una carriera costruita in una quindicina di squadre diverse, Pescara incluso.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Milan, serve il Tomori dello scudetto: differenze con quello attuale

Il centrale inglese è una delle colonne rossonere, ma...

Milan, De Ketelaere dal ritiro del Belgio: “Il gol? Ci sto lavorando”

Il trequartista del Milan parla dal ritiro della nazionale:...

Barcellona in emergenza per l’Inter: non solo Koundé, anche Araujo salterà la gara di San Siro

Il Barcellona, nella partita contro l'Inter, valida per la...

Lautaro dall’Argentina alla Roma, per il Toro è ricarica nazionale

L’albiceleste è stata spesso la cura dei passaggi...