Roma, Zaniolo e il rebus di domenica: ondata d’affetto o festa d’addio?

data

La serata organizzata dalla Roma, in occasione dell’amichevole con lo Shakhtar, avrà un significato particolare per Nicolò, corteggiato dal Tottenham ma entusiasta del progetto giallorosso

L’Olimpico è pronto a riempirlo d’amore e a fargli passare, se mai ne avesse davvero voglia, ogni velleità di partenza. Chissà se la serata organizzata domenica dalla Roma sarà il punto finale sulla calda estate di Nicolò Zaniolo o se, invece, fino al primo settembre si muoverà ancora qualcosa. Qualcosa di davvero importante. La corte del Tottenham, da qualche giorno, si è fatta insistente e non va sottovalutata: Antonio Conte è un allenatore che ha carisma e il club inglese ha la disponibilità economica per convincere sia il ragazzo sia la Roma. Perché, e questo è chiaro, Pinto cederà Nicolò solo a fronte di offerte cash e davvero importanti.

Nicolò felice

—  

In tutto questo discorso di natura economica (alla Roma non dispiacerebbe fare cassa e plusvalenza e Zaniolo…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Braglia difende Meret: “Non è stato gestito bene, l’avrei voluto all’Inter”

Così l'ex portiere Simone Braglia sulla situazione di MeretSimone...

Lanna: “Cessione Samp? Speriamo di chiudere entro fine settembre”

Il presidente ed ex difensore dei blucerchiati ha tracciato...

Roma, Wijnaldum si presenta: “Sarà un matrimonio perfetto”

Le prime parole del nuovo centrocampista giallorosso: "Cercherò di...

Fantaprofili: Andrea Ranocchia, ruolo, quotazione, profilo, fantacampionato

Il difensore ex Inter ha una quotazione di 17...