Salernitana, ecco Botheim: “Io e Haaland ci conosciamo fin da ragazzini…”

data

Il 22enne attaccante norvegese di mister Nicola vuole fare bene in Serie A

Erik Botheim, colpo per l’attacco della Salernitana di mister Davide Nicola, si è raccontato ai microfoni di Dazn. “Mi piace descrivermi come un attaccante forte in area di rigore – spiega l’ex Bodø/Glimt -. Mi hanno detto che fa molto caldo a Salerno ma che è molto bella come città. Come giocatore mi piaceva molto Ibrahimovic quand’ero piccolo, ho letto il suo libro. La notte dopo il 6-1 alla Roma (in Conference League, nda) è stata incredibile, non sono riuscito a dormire fino alle 7 del mattino”.

Sui Flow Kingz, il gruppo musicale nato per scherzo con Haaland: “L’ho fatto con Haaland. Avevamo 16 anni, eravamo con la Nazionale e ci annoiavamo”. Chi ha fatto il video? “I compagni di squadra, l’abbiamo fatto con un iPad vecchio. Andate su Youtube e guardatelo. Magari un giorno canteremo la canzone su un grande palco, è uno dei nostri grandi sogni”.

“Ci conosciamo da quando avevamo 12 anni – rivela il…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Higuain fa lo scavetto, Nainggolan scatenato: il weekend degli ex Serie A

Il sito Itasportpress.it di titolarità di Sportpress Editore S.r.l.s....

Gli allenatori senza squadra in Europa, da Zidane a De Zerbi

La lunga estate dei tecnici senza panchina, fra vacanze...

Inter: la partita di Gosens contro il Villarreal assist e molto altro

L'assist per Lukaku, ma anche tanta intraprendenza e voglia...

Milan, Rebic centravanti: Ibra e Origi out, Giroud affaticato

Ibrahimovic e Origi out, Giroud alle prese con un...