Torino, Juric: “Ora mi godo la classifica, meglio stare su che giù”

data

Il tecnico dei granata parla alla termine della gara vinta contro la Cremonese: “Bene i nostri attaccanti. Avvio di campionato che fa piacere”

Ivan Juric, tecnico del Torino, si dice soddisfatto della gara vinta allo Zini: “La Cremonese gioca un calcio verticale che cerca subito gli attaccanti. Noi non abbiamo sfruttato le occasioni avute e alla fine abbiamo incassato gol costringendoci a soffrire gli ultimi dieci minuti. Mi sono piaciuti gli esterni della Cremonese, ma mi sono piaciuti i nostri attaccanti che hanno accelerato e creato la differenza nel risultato”.

Schuurs, buona la prima

—  

Il tecnico elogia anche l’esordio di Schuurs: “Ha cose positive e altre dove deve migliorare. Con il lavoro può togliere i difetti che vedo, potrà essere un ottimo giocatore. Adesso mi godo la classifica perché è meglio stare su che giù. Direi un avvio che fa piacere”.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

T. Silva: “Parlo spesso con Ibra, voglio giocare fino a 40 anni come lui”

Thiago Silva, ex difensore del Milan attualmente al Chelsea,...

Zanetti, Maldini & Batistuta: quanto conta avere un dirigente bandiera

Al Festival di Trento l'ex viola si è candidato...

Juve, Toni: “Vlahovic? Deve svoltare. E Milik…”

"La squadra deve tornare dominante - afferma l’ex attaccante...

Lazio, Immobile lavora per recuperare. Ma resta in dubbio per lo Spezia

Il centravanti ha iniziato le cure per smaltire l'edema...