Ufficiale, Belotti è della Roma: “Non vedo l’ora di sentire l’inno allo stadio”

data

Per l’ex attaccante del Torino un anno di contratto più opzione per altri due. Si sta già allenando con la squadra e martedì punta ad essere convocato contro il Monza

Un anno più opzione per altri due: massima fiducia in se stesso e nelle sue qualità, convinto che riuscirà ad ottenere quanto prima il rinnovo automatico fino al 2025. È con questo spirito che Andrea Belotti ha firmato oggi il contratto con la Roma: un accordo fino al 2023, con opzione di rinnovo per due stagioni al verificarsi di alcune condizioni sportive. “Le ambizioni e la crescita della Roma sono sotto gli occhi di tutti e hanno esercitato in me un fascino incredibile: a questo punto della mia carriera voglio continuare a migliorarmi, giorno dopo giorno, e sono felice di poterlo fare con questa nuova maglia. Adesso non vedo l’ora di sentire l’inno allo stadio, davanti ai nostri tifosi”, ha dichiarato Belotti nella sua prima intervista in giallorosso.

maglia numero 11

—  

“Andrea è uno degli…

FIFA 23 Premieres on Kinguin NOW!
[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Hearts-Fiorentina, le nostre pagelle – La Gazzetta dello Sport

RCS MediaGroup S.p.A.Via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano.Copyright...

Dybala: ‘Con Allegri non andavamo d’accordo, con Mourinho…’

Paulo e il paragone tra i suoi ultimi due...

Europa League, Roma-Betis 1-2: non basta Dybala

Dopo il rigore firmato dall'argentino, i gol spagnoli di...

Rapina a casa Di Maria a Torino: la polizia sventa il colpo, un arresto

L'argentino era nella sua villa di Torino insieme a...