V.Francavilla, Calabro: “Dobbiamo fare ancora 4 movimenti, ma con calma”


Dopo l’amichevole vinta dalla Virtus Francavilla per 2-1 contro il Fasano con reti di Patierno su calcio di rigore e Maiorino, è intervenuto ai microfoni di Antenna Sud Extra mister Antonio Calabro: “Facciamo queste amichevoli anche e soprattutto perché sappiamo che si parte con un’intensità leggera, ma poi nessuno vuole perdere ovviamente e si arriva a vedere partite vere, con interventi ed entrate anche oltre limite: è giusto così, si entra in questo modo in clima campionato, la C ci porterà a queste situazioni. Ho avuto delle conferme; nei primi 20′ abbiamo creato 3-4 occasioni importanti per fare gol non con idee campate in aria ma portando il giocatore a tu per tu col portiere. Questa è positiva, ma c’è anche quella negativa: dobbiamo concretizzare di più, mantenere sempre la partita aperta non va bene, poi un episodio ti porta in apprensione“.

Cinque calciatori offensivi nella ripresa? È tutto minutaggio, non si fanno le sostituzioni che si farebbero in una gara di campionato. Patierno aveva già giocato 90′, era nei programmi farne fare a lui 45′; Maiorino, ad esempio, ha giocato di più perché nelle precedenti ha disputato meno minuti. Dovevo farli fare ad Ekuban. E poi Ejesi meritava una chance, perché si sta allenando bene“. 

Giorno? Sono felice dell’ultimo arrivato, ci serviva un calciatore per completare il centrocampo, la società sta lavorando bene. Ora ci mancano ancora 2-3 pedine, anche 4, ma con calma e senza fretta. La strada è chiara e il percorso è giusto. Se quei 2-3 movimenti che abbiamo in mente dovessero concretizzarsi potremo toglierci belle soddisfazioni“.

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Messina, 20 calciatori convocati per la sfida di Foggia

In occasione della 16ª giornata di campionato di Serie...

Casarano – Nardò 0-0. 27 novembre 2022.

Fonte: AC Nardò Official Youtube channel

Camerun, Onana parla di nuovo: “Il gioco con i piedi non c’entra nulla in questa vicenda”

Il portiere dell'Inter ha ormai lasciato definitivamente il QatarAndré...

Il Trentino perde la Fiorentina. Finita era dei ritiri estivi del grande calcio

Dopo 12 anni in val di Fassa la Fiorentina...