1 GIORNATA DI CAMPIONATO – MOLFETTA – MATERA 3-4

Il Molfetta Calcio esce sconfitto contro il Matera.
Non sono bastati coraggio e un cuore d’oro da parte della squadra di mister Bartoli e nemmeno un Coratella in grandissima forma.
Al Paolo Poli finisce 3-4 in favore dei biancoazzurri. Molfetta in 10, a causa di un presunto fallo di Salvemini al 35′ minuto del primo tempo.
I biancorossi, dinanzi ad un pubblico in festa e che comunque ha apprezzato la forza di volontà dei proprio giocatori, escono a testa alta, pronti per preparare il prossimo match di Campionato.

𝗠𝗢𝗟𝗙𝗘𝗧𝗧𝗔 𝗖𝗔𝗟𝗖𝗜𝗢 (𝟯-𝟰-3): Crispino; Di Modugno, Panebianco, Pinto; Salvemini, Montinaro, Longo, Colaci; Manzo (C); Coratella, Tedesco.
𝗣𝗮𝗻𝗰𝗵𝗶𝗻𝗮: Diame, Ilari, Leone, Leonetti, Fucci, Ciannamea, Vivacqua, Stasi, Lobjanidze.
𝗔𝗹𝗹𝗲𝗻𝗮𝘁𝗼𝗿𝗲: Bartoli.

𝗙𝗖 𝗠𝗔𝗧𝗘𝗥𝗔 (𝟯-𝟰-𝟯): Demalja; Figliomeni (C), Donida, De Vivo; Hysaj, Bottalico, Zielski, Iaccarino; Gerardi, Gjiuci, Ferrara.
𝗣𝗮𝗻𝗰𝗵𝗶𝗻𝗮: Nije, Mereu, Sgambati, Sellitti, Cum, Di Stefano, Briglia, Pilieri, Albano.
𝗔𝗹𝗹𝗲𝗻𝗮𝘁𝗼𝗿𝗲: Finamom

𝗔𝗿𝗯𝗶𝘁𝗿𝗼: Marco Schmid di Rovereto

𝗔𝘀𝘀𝗶𝘀𝘁𝗲𝗻𝘁𝗶: Luigi Ferraro di Frattamaggiore e Simone Conforti di Salerno.

𝗥𝗲𝘁𝗶: pt 9′ Cum (Ma), 35′ Figliomeni (Ma, rigore), 40′ Coratella (Mo), st 3′ Tiganj (Ma, rigore), 36′ Coratella (Mo), 48′ Tiganj (Ma)

𝗔𝗻𝗴𝗼𝗹𝗶: 2-1 per il Molfetta

𝗖𝗥𝗢𝗡𝗔𝗖𝗔 𝗗𝗘𝗟𝗟𝗔 𝗣𝗔𝗥𝗧𝗜𝗧𝗔

6′ ci prova Tiganj, palla di poco alta sulla traversa. Primo affondo del Matera a Molfetta

9′ MATERA IN VANTAGGIO. Ha segnato Cum! L’esterno offensivo calcia un tiro cross dalla destra che beffa Crispino: 1-0 per il Matera a Molfetta.

16′ Reazione Molfetta: Tedesco calcia alto sulla traversa

20′ punizione battuta da Montinaso ma Di Modugno non ne approfitta e calcia fuori

28′ clamoroso errore di Longo che sotto rete sbaglia il passaggio e Pozzer blocca in uscita

31 Ammonito Sgambati nel Matera

35′ RIGORE PER IL MATERA: fallo di Salvemini su Iaccarino, espulso il difensore del Molfetta, che resta in dieci uomini

35′ RADDOPPIO DEL MATERA: Figliomeni non sbaglia dal dischetto. 2-0 per il Matera a Molfetta

40 GOL DEL MOLFETTA. Coratella insacca dopo un’azione personale: Molfetta riapre la gara nonostante l’inferiorità numerica.

44′ Pericoloso il Mofetta su calcio piazzato di Montinaso, Pozzer blocca

45′ 3′ di recupero

48′ Finisce il primo tempo, Matera al riposo in vantaggio per 2-1 a Molfetta, che ha riaperto la gara dopo aver subito il secondo gol su rigore e l’espulsione di Salvemini.

𝘀𝗲𝗰𝗼𝗻𝗱𝗼 𝘁𝗲𝗺𝗽𝗼

ore 16.40: ripartiti

3′ RIGORE PER IL MATERA: fallo su Iaccarino.

3′ TERZO GOL DEL MATERA: Tiganj spiazza il portiere Crispino. 3-1 per il Matera a Molfetta

7′ cambio Molfetta: esce Longo entra Vivacqua

8′ ammonito Tedesco nel Molfetta

10′ cambio Matera: esce Manu entra Sellitti

11′ ammonito l’allenatore del Molfetta, Renato Bartoli, ex difensore del Matera 2008-2009

15′ ammonito Donida per il Matera

18′ Sellitti scarta il portiere avversario ma non riesce a mettere in pallone in rete: sfiorato il poker dal Matera

20′ Matera continua a spingere: Gjusj per Tiganj, palla alta sulla traversa

21′ Cambio per il Matera: esce Tragni entra Angelastri

22′ cambio Molfetta: esce Di Modugno entra Stasi

28′ cambio Matera: esce Iaccarino entra De Vivo

28′ cambio Molfetta: esce Montinaso entra Leonetti

35′ cambio Matera: esce l’infortunato Cum, entra Montanino

36′ GOL DEL MOLFETTA: Coratella riapre il match per il Molfetta, che ha segnato due reti in 10 uomini.

40′ cambio Matera: entra Zielsky esce Hysay

45′ 6′ di recupero

46′ Gjusj non riesce a sorprendere Crispino, che blocca il tiro insidioso

48′ QUARTO GOL DEL MATERA: ha segno Tiganj che insacca davanti al portiere: 4-2

49′ Cambio Matear: esce Gjusj entra Di Stefano

51’GOL DEL MOLFETTA: Coratella mette a segno la rete finale del 3-4, prima del triplice fischio.

Ufficio Stampa Molfetta Calcio

Fonte: Molfetta Official

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

23 settembre 2022 – Serie C: Longo (Picerno): “Rispetto per la Fidelis Andria”

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

T. Silva: “Parlo spesso con Ibra, voglio giocare fino a 40 anni come lui”

Thiago Silva, ex difensore del Milan attualmente al Chelsea,...

Potenza, un avvio di campionato perfettamente equilibrato

Guardando i numeri del Potenza in questo avvio di...

Monopoli, parzialmente in gruppo Fornasier e Radicchio

Ripresa degli allenamenti in casa Monopoli, in vista del...