Abraham, zero minuti in Nazionale e la Roma come porto sicuro per far ricredere Southgate

data

L’inglese sa che per andare al Mondiale dovrà segnare tanti gol nella Roma: finora ne ha fatti due in campionato in sette gare, Mourinho attende che alzi la media anche perché dietro di lui scalpita Belotti…

Da una parte, in Inghilterra, si dice e si scrive che Tammy Abraham, per la prossima stagione, sarebbe nel mirino di Arsenal e, soprattutto, United, disposte a offrire alla Roma più degli 80 milioni del diritto di recompra del Chelsea. Dall’altra, si dice e si scrive, che l’attaccante inglese sia rimasto a dir poco sbalordito per non aver giocato neppure un minuto nelle due sfide contro Italia e Germania. Sa di non essere un titolare dell’Inghilterra e sa pure che quando il c.t. Southgate è andato a vederlo dal vivo a Udine non ha fatto la sua miglior partita (come la Roma tutta, d’altronde), ma sperava di avere almeno la possibilità di farsi notare in partita e non solo in allenamento. Niente da fare, a questo punto non resta che il Mondiale (salvo sorprese…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Roma, pronto un biennale al ribasso per Smalling. Inter in agguato

Il difensore con ancora poche presenze potrà avvalersi della...

Juve, l'intercettazione: "Arthur pagato 75 milioni, palese non valesse tanto"

Juve, l'intercettazione: "Arthur pagato 75 milioni, palese non...

Inter-Salisburgo 4-0 in amichevole: in gol Mkhitaryan, Acerbi e Carboni

Gli uomini di Inzaghi concedono il bis dopo la...