Apulia Trani, inizio di stagione NO. Col Cesena per cambiare la rotta. Il punto sul mercato

La stagione 2022/23 dell’Apulia Trani purtroppo non è partita col piede giusto. Dopo la promozione dalla Serie C alla B dello scorso anno, il presente parla però di tre sconfitte consecutive in gare ufficiali. Dall’esordio in Coppa Italia con l’Arezzo (0-3), passando per le prime due giornate di campionato che hanno visto la squadra di mister Alessandro Pistolesi – alla prima stagione in biancazzurro – perdere in casa contro il Chievo (0-2) e a Napoli (0-1).

Mercato. La campagna di rinforzi messa insieme dal Direttore Sportivo Carlo Uva è stata importante, visto il salto di categoria. Oltre a diverse conferme, fra cui la capitana Irene Spallucci, a Trani sono infatti arrivate ben quindici nuove giocatrici. l’attaccante camerunense classe ’96 Zafirah Nkamo, il difensore centrale classe ’94 Marta Varriale, l’attaccante classe 2004 Anita Maria Cochis (in prestito dall’Inter), la trequartista spagnola classe ’97 Nazaret Rosa Segura Padrón, l’ala del 2002 Orsola Maira Marino, la centrocampista 2001 ex Empoli Marta Morreale, la centrocampista classe ’98 Giada Morucci, l’attaccante classe ’98 Noemi Manno, la seconda punta argentina classe ’95 Constanza Isabela Vázquez detta “Coty“, la centrocampista classe ’86 Penelope Riboldi, l’ala destra spagnola classe 2001 Gema Arrabal Pérez, il terzino sinistro classe 2000 Elena Crespi, la 2002 jolly difensivo Francesca Zavarese; infine due new entry fra i pali la classe ’97 Giulia Meleddu e la romena classe ’99 Bianca Mihaela Raicu.

Prossimo impegno. Per invertire la rotta, domenica prossima arriva il Cesena. Mister Pistolesi e le sue ragazze devono portare a casa la loro prima vittoria per iniziare così a costruire la salvezza.

(foto Facebook Apulia Trani)

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Monopoli, Manzari: “Giusto che tifosi siano nervosi. Con il Pescara il 110%”

Con la sua rete Giacomo Manzari, jolly d'attacco del...

Juve, da Deloitte rilievi sul bilancio, il club non condivide le valutazioni

La società in un comunicato contesta le valutazioni della...

Juve, il calendario dei prossimi impegni, dall'Arsenal a… Del Piero

Juve, il calendario dei prossimi impegni, dall'Arsenal a... Del...

Taranto, Guida: “Tutti ci davano per morti, ma è sempre il campo a parlare”

Michele Guida, esterno d'attacco del Taranto, è intervenuto in...