Champions: Salisburgo-Milan 1-1, gol di Okafor e Saelemaekers

data

Partita equilibrata alla Red Bull Arena: austriaci avanti con Okafor, il belga trova il definitivo 1-1 prima dell’intervallo. Palo del portoghese nel recupero

Se un anno fa il Milan aveva iniziato la Champions League con un’illusione e una sconfitta ad Anfield, stavolta parte con solide realtà: 1-1 a Salisburgo e via, rotto il ghiaccio in un gruppo E che si annuncia combattutissimo. Non un Diavolo scintillante come nel derby, ma senz’altro combattivo, contro un avversario che ha organizzazione, ritmo alto e un paio di elementi di gran talento. E per un pelo Leao non fa il colpo in pieno recupero.

Equilibrio

—  

Il risultato di Zagabria, col Chelsea sconfitto dalla Dinamo, serve subito da monito per tutti quelli che consideravano i Blues e il Milan strafavoriti per la qualificazione. Il Salisburgo, poi, ha un curriculum recente che invita al rispetto, specialmente alla Red Bull Arena (3 vittorie nel girone e un pari col Bayern agli ottavi della scorsa Champions). Non…

FIFA 23 Premieres on Kinguin NOW!
[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Calhanoglu, il nuovo vice-Brozovic: è la svolta per il turco (e per Inzaghi)?

Calhanoglu, il nuovo vice-Brozovic: è la svolta per il...

Chelsea, Koulibaly: “Felicissimo per il Napoli. Dove può arrivare? Sono scaramantico”

Il difensore del Chelsea, Kalidou Koulibaly, ex Napoli, ha...

Ventrone, il ricordo di Torricelli: “Rivoluzionario, artefice della super Juve”

Il ricordo del bianconero: "Facile odiarlo per quanto ci...

Inter, col Sassuolo sarà emergenza attacco: out Lukaku e Correa

Oggi Big Rom si sottoporrà a nuovi esami, ma...