Classifiche a sorpresa in tutta Europa: anche in Serie A ne vedremo delle belle

data

Ad oggi il campionato italiano non starà rispettando le attese e le previsioni ma di sicuro (con le sue novità) è attrattivo, per nulla scontato e zeppo di storie significative, a livello di club e individuale

Una premessa è indispensabile. Non è che un campionato sorprendente, come il nostro, debba essere per forza – anzi – meno qualitativo e meno elettrizzante. Altrimenti cosa dovremmo dire della Premier – per molti un riferimento – in cui comanda l’Arsenal, il Chelsea è settimo e il Liverpool addirittura ottavo con appena nove punti in sette partite? E cosa dovremmo pensare della Bundesliga, dove il Bayern Monaco – sì, il grande Bayern Monaco – è appena quinto, con l’Union Berlino che comanda la classifica?

Più convenzionale la Liga, dove troviamo in testa Real e Barcellona, con l’Atletico Madrid però scivolato al settimo posto. Insomma, il campionato italiano non starà rispettando le attese e le previsioni – di chi, poi – ma di sicuro (con le sue novità) è…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Norvegia-Serbia: Vlahovic-gol su assist di Kostic

I due nazionali della Serbia protagonisti in Nations League....

Italia, i quattro dell’Inter i più utilizzati da Mancini

In una sosta del campionato caratterizzata da ripetuti forfait,...

Verso Inter-Roma, tra rientri dalle Nazionali agli infortunati: il punto

Le ultime in vista del match di sabato sera...

Udinese – Pozzo senza freni: “Il nostro obiettivo è tornare in Europa”

Il team bianconero si avvicina alla ripresa del campionato....