Coppa Promozione, il recupero: la Virtus Mola accede al 2° Turno. Battuto 1-0 il Levante Azzurro

E’ la Virtus Mola l’ultima formazione ad accedere al 2° Turno della Coppa Italia di Promozione. A Grumo la squadra di mister Lopraino ha battuto 1-0 (rete dell’argentino Jonathan Paoluccio) il Levante Azzurro. Un risultato che fa eco al successo per 3-1 ottenuto nel match d’andata. Adesso testa al prossimo avversario che sarà il Capurso il 13 Ottobre.

Ecco il racconto della partita postato dalla stessa società molese sulla sua pagina Facebook: “Il passaggio del turno è cosa fatta. La Virtus Mola accede alla prossima gara di Coppa Promozione grazie alla vittoria ottenuta contro il Levante Azzurro. Infatti, dopo il 3 a 1 della partita di andata e 1 a 0 del ritorno, si va avanti ed il nostro prossimo avversario sarà il Capurso che ha battuto il Bitritto Norba. La sfida di ieri, che ci ha visto impegnati contro il Levante Azzurro sul campo di Grumo, è stata un passo avanti rispetto al sempre miglior adattamento degli under con il resto del gruppo squadra. Durante la partita Mister Lopraino ha inserito ben 7 under, mettendo in campo da subito la promessa Giuliani che ben si è inserito tra i titolari. La cronaca della gara è sostanzialmente alla pari: si partiva dalla gara precedente interrotta per infortunio all’arbitro al 9 minuto sul risultato di 1 a 0 per noi con gol del 10 Jonathan Paoluccio. La partita di ieri ha avuto un inizio in cui le squadre si sono studiate tatticamente sino al 21esimo allor quando registriamo un bel tiro di Loseto di poco alto sulla traversa. Successivamente ci sono state un paio di occasioni per il Levante dapprima con Evangelista che non sfrutta una indecisione difensiva tra Lopraino C. e Spina concludendo a lato della porta difesa da Colagrande, la seconda un diagonale di Parise al 39esimo con medesima sorte. La Virtus Mola provoca e quando spinge dalle fasce crea opportunità per i suoi attaccanti: al 41esimo qualche contestazione c’è per atterramento in area del nostro Corallo che l’arbitro lascia correre, e sulla successiva azione di rimessa altra occasione per Parise che l’attaccante del Levante non sfrutta al meglio. Il secondo tempo si apre con la Virtus Mola più aggressiva con Giuliani molto bravo e pericoloso al 4° ed al 13esimo in cui semina il panico in area avversaria. Il Levante mette in campo Colella e Fieroni nel tentativo di scuotere il match. Al 22esimo Colagrande para un tiro insidioso su punizione ed è fortunato al 33esimo quando la palla impatta la traversa su tiro deviato dalla distanza. Ad una decina di minuti dal termine via libera alle sostituzioni con mister Lopraino che mette in campo anche gli under Lopez e Spizzico. La Virtus Mola passa il turno ed ora testa al campionato alla partita di domenica contro il Bitritto Norba“.

(foto Facebook ASD Virtus Mola Calcio)

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Sporting Apricena: due conferme e un gradito ritorno

L’ASD Sporting Apricena è lieta di annunciare tre importanti...

Norvegia-Serbia: Vlahovic-gol su assist di Kostic

I due nazionali della Serbia protagonisti in Nations League....

Pres. Potenza: “Dalle macerie fatte tante cose, Siviglia resta con noi”

Ospite della trasmissione Stop&Gol su La Nuova TV, il...

Foggia, niente allenamento per Boscaglia: risoluzione attesa domani

Scorrono i titoli di coda sul matrimonio tra Roberto...