Foggia, protesta dei tifosi: cori contro patron, mister e giocatori 


Contestazione in casa Foggia. Sugli spalti dello “Zaccheria”, durante la gara che ha visto i pugliesi uscire sconfitti per 4-0 contro il Pescara, i tifosi hanno fischiato ripetutamente la squadra, rivolgendo dei cori contro i giocatori, contro il patron Canonico (che ha abbandonato prima del 90′ lo stadio) e contro il tecnico Boscaglia, a forte rischio esonero. I supporters rossoneri, dieci minuti prima del termine del match, hanno tolto striscioni e pezze dagli spalti, facendo calare il silenzio sullo stadio.

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Roma, pronto un biennale al ribasso per Smalling. Inter in agguato

Il difensore con ancora poche presenze potrà avvalersi della...

Juve, l'intercettazione: "Arthur pagato 75 milioni, palese non valesse tanto"

Juve, l'intercettazione: "Arthur pagato 75 milioni, palese non...