Il festival del gol del Tursi lo vince il Casarano: ko il Martina


Il Casarano vince in casa del Martina Franca una partita ricca di emozioni che ha esaltato il pubblico presente oggi al Tursi. Moduli speculari per le due contendenti che scendono in campo col 4-3-3. I padroni di casa presentano in avanti Ancora, che parte quindi titolare, Lopez e Pinto mentre gli ospiti rispondono con Strambelli, Saraniti e Burzio.

La prima occasione è al 2′ per il Casarano: sugli sviluppi del primo calcio d’angolo della partita Sepe sfiora il gol colpendo la parte alta della traversa della porta di Suma. Due giri di lancette e risponde il Martina con  Pinto che su un pallone sporco all’interno dell’area di rigore non trova lo specchio della porta.

Al 10′  Sepe arriva al cross dalla sinistra ma non è preciso il pallone messo in mezzo e Saraniti non può arrivare sul tentativo di assist del compagno. Al 11′ c’è il vantaggio del Martina:  Nicola Pinto dalla sinistra trova la conclusone giusta con i destro che supera Baietti che nulla ha potuto.

Continuano a pingere i padroni di casa Forcillo ci prova dalla distanza ma il destro viene deviato in angolo dalla difesa salentina. Sugli sviluppi il direttore di gara segnala un fallo in attacco.

Al 19′ Strambelli inventa per Saraniti che una volta all’interno dell’area di rigore sceglie di servire Burzio, che non trova il tempo per la conclusione da buona posizione, anziché colpire verso la porta di Suma.

Gli ospiti ci impiegano dieci minuti per pervenire al pareggio: Sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da destra da Marsili, Andrea Saraniti trova il tempo giusto per beffare la difesa del Martina Franca con un perentorio stacco di testa che non da scampo a Suma che rimane immobile. La reazione del Martina Franca è tutta in un tentativo di Ancora al 33′ che non inquadra la porta di Baietti. I padroni di casa però insistono ed alla fine ottengono il nuovo vantaggio al 43′: Cerutti batte il calcio d’angolo dentro l’area Schmidt con il sinistro sotto misura batte Baietti che intercetta ma non riesce a difendere la sua porta.

Dagli spogliatoi esce un Casarano con un piglio molto più deciso ed infatti nemmeno un minuto di gioco dopo trova il pari.  Burzio sulla sinistra vola, in mezzo c’è ancora una volta Saraniti che con il destro in spaccata supera il portiere del Martina, firmando così la sua personale doppietta.

Per il Martina è una mazzata. Al 9′ Ancora passa in mezzo a due avversari e serve Pinto che sotto misura non riesce ad indirizzare il pallone verso la porta di Baietti, grazie al provvidenziale anticipo di Sepe. Al 16′ il Casarano la ribalta: Ancora uno straripante Andrea Saraniti su assist di Burzio di testa batte il portiere tarantino, partita ribaltata 2-3 per i rossoazzurri.

Ancora De Luca ci prova con il destro, Suma è attento sul suo palo e si salva in corner. Al 21′ Saraniti ci prova con il sinistro Suma risponde presente distendendosi alla sua destra.

Di fatto la gara del Martina finisce al 31′ quando Schimdt colpisce al volto Rizzo e l’arbitro lo espelle. Così la gara scivola via senza ulteriori scossoni. Fino al 46′ quando Gatto con una splendida girata con il mancino da dentro l’area di rigore e fissa il risultato sul 2-4 finale.


Martina-Casarano 2-4

reti: 12’ pt Pinto (M), 29’ pt Saraniti (C), 43’ pt Schmidt (M), 1’ st Saraniti (C), 16’st Saraniti (C)

Martina (4-3-3): Suma; Mancini (24’ st Nikolli), Perrini, Schmidt, Cappellari; Cerutti (35’ st Aprile), Tejio (43’ pt Salvi), Forcillo; Ancora, Lopez (24’ st Petitti), Pinto (11’ st Delgado). A disp.: Semeraro, Mangialardi, Dieng, Sebastianelli. All.: Pizzulli.

Casarano (4-3-3): Baietti; Barbetta (37’ Filippi Filippi), Rizzo, Pambianchi, Sepe; De Luca, Marsili, Cecere (37’ st Gatto); Strambelli (38’ st Ortisi), Saraniti (26’ st Navas), Burzio (37’ st Guastamacchia). A disp.: Carotenuto, Vitofrancesco, Bocchetti, Atteo. All.: Costantino.

Arbitro: Antonio Monesi, sez. di Crotone
Assistenti: Mirko Bartoluccio sez. Vibo V., Lucio Salvatore Mascali Sez. Paola.

Reti: 12’ pt Pinto (M), 29’ pt Saraniti (C), 43’ pt Schmidt (M), 1’ st Saraniti (C), 16’st Saraniti (C), 46’st Gatto
Ammoniti: Forcillo (M), Delgado (M), Rizzo (C), Pambianchi (C), Salvi (M). Espulsi: Schmidt (M)
Note: circa 1.500 spettatori di cui 200 da Casarano. Angoli 6-7 per il Casarano. Recupero: 2′ pt – 6’st

Fonte:NotiziarioCalcio.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

24 settembre 2022 – Serie C, post Fidelis Andria – Picerno 1-1: parlano i tecnici

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

24 Settembre 2022 – Serie C, Potenza – Crotone 1-1

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

24 Settembre 2022 – Serie C, Gelbison – Taranto 3-0

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

24 Settembre 2022 – Serie C, Monopoli – Cerignola 2-1

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel