Insigne: “Non mi pento della scelta Toronto, ma se andrò via tornerò a Napoli”

data

Lorenzo Insigne, attaccante del Toronto ed ex capitano del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Daznper lo speciale “Toronto Little Italy” disponibile da oggi in esclusiva sulla piattaforma streaming.

“Non nascondo che mi manca giocare con la maglia del Napoli, però ho fatto la mia scelta e non me ne pento. Sono il primo tifoso e Napoli è casa mia. Se andrò via da qua sarà per tornare a Napoli. Ora sto qui e penso a stare bene. Ora, da qui, fa male vedere le loro partite e non stare in campo, però purtroppo è la vita. Il rimpianto che abbiamo avuto la possibilità sia con Sarri sia con Spalletti di vincere lo scudetto e non ci siamo riusciti. Eravamo a tanto così, soprattutto con Sarri, e spero che un giorno, anche ora che non ci sono più, il Napoli possa raggiungere questo traguardo perché i tifosi veramente se lo meritano, perché danno tanto alla squadra, la città da tanto alla squadra e non riceve questo affetto. Speriamo che un giorno possano…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Mercato Milan: per il rinnovo di Leao servono 65 milioni

Al nuovo stipendio del portoghese, che peserebbe per 45-50...

Totti-Blasi, accordo più lontano. Si va verso la battaglia in tribunale

Un anno fa l'ultimo viaggio insieme, ora lo scontro...

Calciomercato Milan, priorità al vice-Theo. Ma se parte Leao pronti Pulisic e Okafor. E Ziyech…

Le trattative dei rossoneri, a cui servono un terzino...

Torino, Rodriguez: “Io tra i primi tre nel mio ruolo. Il futuro? Sogno la Spagna”

Le parole dello svizzero a 20 Minuten: la Svizzera,...