Inter, manca l’erede di Perisic: Inzaghi cosa fa?

data

Complice il mancato rendimento di Gosens, l’assenza del croato pesa tanto in questo avvio di stagione: le idee di Inzaghi per risolvere il problema

Complice l’assenza di Romelu Lukaku e l’inserimento graduale dei nuovi, l’Inter scesa in campo dal primo minuto nel derby era quella dell’anno scorso. Anzi, fermi tutti: quella dell’anno scorso senza l’uomo probabilmente più decisivo singolarmente nella passata stagione, Ivan Perisic. Eccola lì, una possibile falla nel sistema: la partenza del croato – trasferitosi a parametro zero al Tottenham di quel Conte che a Milano si è ricreduto sull’adattabilità dell’esterno a ruolo di quinto di centrocampo – ha lasciato il vuoto a sinistra. Riuscirà Inzaghi a trovare la soluzione, considerando che da qui a gennaio non si può correre ai ripari?

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Chelsea, Koulibaly: “Felicissimo per il Napoli. Dove può arrivare? Sono scaramantico”

Il difensore del Chelsea, Kalidou Koulibaly, ex Napoli, ha...

Ventrone, il ricordo di Torricelli: “Rivoluzionario, artefice della super Juve”

Il ricordo del bianconero: "Facile odiarlo per quanto ci...

Inter, col Sassuolo sarà emergenza attacco: out Lukaku e Correa

Oggi Big Rom si sottoporrà a nuovi esami, ma...

Faraoni rinnova, al Verona fino al 2025: “Felice. E sono pronto per tornare”

Il laterale gialloblù: "Qui sono diventato un giocatore importante....