Inzaghi, i cambi dopo mezz’ora: dentro Gagliardini e Dimarco, fuori Bastoni e Mkhitaryan

data

Il tecnico nerazzurro mette dentro Gagliardini e Dimarco, fuori Bastoni e Mhkytarian

Udinese e Inter sono sull’1-1 e Simone Inzaghi al 30° stravolge la squadra: doppio cambio, fuori Bastoni e Mkhitaryan, dentro Gagliardini e Dimarco.

motivi

—  

Una mossa che sorprende, anche perché apparentemente non frutto di un cambio di strategia. Una spiegazione può essere nel fatto che entrambi, usciti dal campo a capo chino e scuri in volto, erano già stati ammoniti e quindi a rischio concreto di espulsione. Gagliardini tra l’altro fino a poche ore prima del fischio d’inizio era in vantaggio sull’armeno per un posto in mediana. Forse Inzaghi ha pensato dopo mezz’ora che la sua fisicità fosse più utile contro i centrocampisti dell’Udinese.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

T. Silva: “Parlo spesso con Ibra, voglio giocare fino a 40 anni come lui”

Thiago Silva, ex difensore del Milan attualmente al Chelsea,...

Zanetti, Maldini & Batistuta: quanto conta avere un dirigente bandiera

Al Festival di Trento l'ex viola si è candidato...

Juve, Toni: “Vlahovic? Deve svoltare. E Milik…”

"La squadra deve tornare dominante - afferma l’ex attaccante...

Lazio, Immobile lavora per recuperare. Ma resta in dubbio per lo Spezia

Il centravanti ha iniziato le cure per smaltire l'edema...