Juve, Di Maria: “La sconfitta è tutta colpa mia. Mi dispiace tantissimo”

data

L’argentino contro il Monza era stato espulso dopo 40′: “Sono un professionista ma anche un essere umano che commette errori e sa riconoscerli. Ho avuto una reazione inappropriata”

Se un campione si vede anche dalla sua responsabilità, in campo e fuori, Angel Di Maria oggi ha dimostrato il peggio ed il meglio di sé, passando dal torto più evidente a un’umana, coraggiosa presa d’atto della sua colpa e della gravità di un gesto costato carissimo alla Juve: una gomitata a Izzo che gli è costata il rosso, al 40′ di Monza-Juve.

“Voglio scusarmi con tutti per questa reazione inappropriata che ho avuto sul campo – ha scritto su Instagram l’attaccante argentino poco dopo la sconfitta della Juve contro il Monza -. Aver lasciato la squadra con uno in meno in un momento così difficile del campionato ci ha fatto perdere la partita. Aver perso è solo colpa mia. Mi dispiace così tanto. Sono un professionista ma anche un essere umano che commette errori e sa riconoscerli”.

A seguire…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Mercato Milan: per il rinnovo di Leao servono 65 milioni

Al nuovo stipendio del portoghese, che peserebbe per 45-50...

Totti-Blasi, accordo più lontano. Si va verso la battaglia in tribunale

Un anno fa l'ultimo viaggio insieme, ora lo scontro...

Calciomercato Milan, priorità al vice-Theo. Ma se parte Leao pronti Pulisic e Okafor. E Ziyech…

Le trattative dei rossoneri, a cui servono un terzino...

Torino, Rodriguez: “Io tra i primi tre nel mio ruolo. Il futuro? Sogno la Spagna”

Le parole dello svizzero a 20 Minuten: la Svizzera,...