Juve, Toni: “Vlahovic? Deve svoltare. E Milik…”

data

“La squadra deve tornare dominante – afferma l’ex attaccante ora opinionista tv – ma lui per entrare fra i top deve fare un salto di qualità, diventare da ‘trascinato’ a trascinatore. E imparare a non soffrire la concorrenza”

“Vlahovic sta pagando il momento negativo della Juve. È in difficoltà, come tutta la squadra. In più fa fatica a giocare con Milik: hanno più o meno le stesse caratteristiche, e quando giocano insieme il polacco segna e lui no. E questo per lui rappresenta un problema”: l’opinione è griffata Luca Toni, campione del mondo 2006, 47 gol in azzurro, nonché Scarpa d’Oro nel 2006 e “Numero Uno” al Bayern, secondo l’investitura di Matthias Matze Knop, conduttore televisivo tedesco, che gli dedicò la canzone diventata un tormentone anche in Germania, rimanendo in classifica per nove settimane.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Roma, pronto un biennale al ribasso per Smalling. Inter in agguato

Il difensore con ancora poche presenze potrà avvalersi della...

Juve, l'intercettazione: "Arthur pagato 75 milioni, palese non valesse tanto"

Juve, l'intercettazione: "Arthur pagato 75 milioni, palese non...

Inter-Salisburgo 4-0 in amichevole: in gol Mkhitaryan, Acerbi e Carboni

Gli uomini di Inzaghi concedono il bis dopo la...