Lazio, Cataldi: “Non ho inveito contro nessuno, sono una persona corretta”

data

Il centrocampista biancoceleste è tornato sulla squalifica, ribadendo la sua innocenza in merito alle blasfemie nel match contro il Napoli

Ieri la Lazio ha fatto il suo esordio stagionale in Europa League. Un’ottima prestazione da parte dei ragazzi di mister Sarri che, soltanto dopo 45 minuti, erano in vantaggio di tre reti a zero contro gli olandesi del Feyenoord. Dopo le reti di Luis Alberto, Felipe Anderson e Matias Vecino nei primi 45′, nella seconda frazione di gioco la Lazio è andata in gol ancora una volta con il centrocampista uruguayano, ma i biancorossi di Rotterdam hanno replicato con la doppietta di Santiago Gimenez. Al termine del match, i calciatori biancocelesti hanno espresso tutta la propria gioia per la vittoria in Europa League. Delle dichiarazioni, però, hanno fatto particolarmente rumore in casa Lazio. Si tratta delle parole di Danilo Cataldi.

Il centrocampista biancoceleste, oltre ad aver celebrato la vittoria contro il Feyenoord, ha anche espresso il proprio…

FIFA 23 Premieres on Kinguin NOW!
[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Chelsea, Koulibaly: “Felicissimo per il Napoli. Dove può arrivare? Sono scaramantico”

Il difensore del Chelsea, Kalidou Koulibaly, ex Napoli, ha...

Ventrone, il ricordo di Torricelli: “Rivoluzionario, artefice della super Juve”

Il ricordo del bianconero: "Facile odiarlo per quanto ci...

Inter, col Sassuolo sarà emergenza attacco: out Lukaku e Correa

Oggi Big Rom si sottoporrà a nuovi esami, ma...

Faraoni rinnova, al Verona fino al 2025: “Felice. E sono pronto per tornare”

Il laterale gialloblù: "Qui sono diventato un giocatore importante....