Milan, Lazetic cresce: ecco come può avere spazio da vice Giroud

data

A segno in Youth League, non è nell’elenco dei rossoneri per la Champions (e non è inseribile in lista B). Se Origi e Rebic non recuperano in fretta, è l’unica alternativa di ruolo al francese

Passi da gigante, per il gigante serbo. La scorsa settimana è arrivato lo squillo numero uno: Marko Lazetic ha segnato il primo gol con la Primavera del Milan. L’ha fatto al Vismara, in Youth League, contro la Dinamo Zagabria. I baby hanno vinto 3-0, la prima squadra 3-1, in un bel mercoledì per il mondo rossonero, prima del weekend amaro col Napoli. Arrivato a gennaio 2022 dalla Stella Rossa per 4 milioni, il diciottenne sta iniziando finalmente a lasciare il segno, mettendo fine a una serie di domande spinose sul suo arrivo. Tipo, “che fine ha fatto?”. Il tutto dopo sei mesi in ombra e un’estate con la valigia in mano.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Milan, serve il Tomori dello scudetto: differenze con quello attuale

Il centrale inglese è una delle colonne rossonere, ma...

Milan, De Ketelaere dal ritiro del Belgio: “Il gol? Ci sto lavorando”

Il trequartista del Milan parla dal ritiro della nazionale:...

Barcellona in emergenza per l’Inter: non solo Koundé, anche Araujo salterà la gara di San Siro

Il Barcellona, nella partita contro l'Inter, valida per la...

Lautaro dall’Argentina alla Roma, per il Toro è ricarica nazionale

L’albiceleste è stata spesso la cura dei passaggi...