Taranto, Di Costanzo:” Io in discussione? Lo sono da trent’anni”


Due sconfitte, sette gol subiti e uno fatto: non è iniziata nel migliore dei modi la stagione del Taranto, ferma a quota zero in fondo alla classifica del girone C. Il tecnico dei rossoblu, Nello Di Costanzo, trova degli aspetti positivi anche dopo il 3-0 casalingo contro il Catanzaro: “Nel primo quarto d’ora del primo e del secondo tempo abbiamo fatto bene e il loro portiere ha fatto parate importanti – riporta Tuttocalciopuglia.com – Ci è mancata la scintilla in determinati momenti nei quali avremmo potuto segnare. Purtroppo abbiamo concesso molto e non so a cosa sia dovuto perché avevamo preparato in modo diverso la gara. Adesso dobbiamo guardare avanti e pensare alla prossima, senza fossilizzarci sugli errori. Io non mi sento in discussione, lo sono da trent’anni perché faccio l’allenatore”. 

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Chi è Jakub Kiwior, dalle lodi di Lewandowski all’interesse del Milan

Ventidue anni, personalità e poche parole. Per il capitano...

Juve, tutti i fuori programma dei primi tre mesi

La Juve sperava in un avvio di stagione decisamente...

Milan col Chelsea, chi gioca? Spazio a Dest, Ballo-Touré e Krunic

In questo momento Pioli si ritrova con nove giocatori...