Verhaeghe (pres. Bruges): “Noa Lang aveva ricevuto offerte da Milan e Leeds”

data

Bart Verhaeghe, presidente del Club Brugge, non ha negato come in estate ci sia stata un’offerta da parte del Milan per Noa Lang

Intervistato da ‘Nieuwsblad.be’, Bart Verhaeghe, presidente del Club Brugge, ha parlato di alcuni retroscena di mercato. Tra questi, ha rilasciato delle dichiarazioni in merito al mancato trasferimento di Noa Lang al Milan. “Noa ha ricevuto diverse offerte, alcuni club hanno dialogato con lui, come Milan o Leeds. Per noi aveva il via libera di andarsene, ma alla fine ha scelto di restare. È un ragazzo molto selettivo: ha ricevuto una proposta da 18 milioni dal Lille ma l’ha rifiutata. Alla fine ha preso la decisione e ci ha detto di voler rimanere. Ora puntiamo molto sul suo carattere e la sua classe”, ha detto il presidente Verhaeghe. Milan, le top news di oggi: Tonali ha rinnovato, Pioli in conferenza.

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Milan, serve il Tomori dello scudetto: differenze con quello attuale

Il centrale inglese è una delle colonne rossonere, ma...

Milan, De Ketelaere dal ritiro del Belgio: “Il gol? Ci sto lavorando”

Il trequartista del Milan parla dal ritiro della nazionale:...

Barcellona in emergenza per l’Inter: non solo Koundé, anche Araujo salterà la gara di San Siro

Il Barcellona, nella partita contro l'Inter, valida per la...

Lautaro dall’Argentina alla Roma, per il Toro è ricarica nazionale

L’albiceleste è stata spesso la cura dei passaggi...