Brindisi, Danucci: «Contenti di aver segnato alla fine, eravamo in debito»


Importante successo per il Brindisi che riesce a piegare l’Afragolese. Un match non banale da vincere, a commentare il successo è Ciro Danucci,

Queste le parole del tecnico: «Dal punto di vista tecnico abbiamo fatto partite migliori. Oggi affrontavamo una squadra importante, costruita per stare nelle zone alte della classifica. Non abbiamo mai mollato, i ragazzi hanno lottato su ogni pallone. Potevamo fare meglio sull’ultimo passaggio ma posso ritenermi contento. Di Piazza fuori per scelta tecnica. Ho preferito non dare punti di riferimento. Dammacco oggi poteva fare anche più gol se messo nelle condizioni, è stato bravo nell’occasione del gol.  L’Afragolese ha giocatori forti, che possono metterti tranquillamente in difficoltà. Da Longo a Cerone. Abbiamo preferito non spingere troppo ma più tosto attenderli dietro. Malaccari schierato in quella zona di campo ci regala più equilibrio. Contenti di aver segnato alla fine, eravamo in debito. Questo è l’atteggiamento di chi vuole arrivare lontano».

Fonte:NotiziarioCalcio.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Juventus, Del Piero e Allegri: il rapporto tra i due

L’ex attaccante potrebbe avere con il tecnico ...

Plusvalenze Juve, intercettazione Elkann-Agnelli: “Si sono allargati”

John, che non è indagato, parla con il cugino...

01 Dicembre 2022 Serie D Le ultime sul calciomercato

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

Cairo: “Il calcio ha avuto poco dallo Stato. Forse non siamo bravi a fare lobby”

Il presidente del Torino: "Contribuiamo per il 70% alle...