Juve Stabia-Foggia, tenere alto il filo della tensione: le probabili formazioni


Vincere contro il Crotone deve fungere da molla al Foggia per il prosieguo della stagione. Un nuovo punto di svolta per i Satanelli, di scena quest’oggi contro la Juve Stabia in un confronto tutto da vivere tra due squadre che, giocoforza, devono avere il mirino ben indirizzato sulle zone alte della graduatoria del girone. La promozione diretta pare essere un affare a due tra Crotone e Catanzaro, ma un piazzamento ai playoff può calibrare obiettivi concreti nel post-season. Ecco perché le prove di maturità da affrontare passano anche da sfide come questa.

QUI JUVE STABIA. Colucci vuole mantenere alta la tensione e si prepara all’affidamento arretrato con Caldore e Cinaglia coppia centrale, Maggioni terzino destro e Mignanelli inamovibile sul lato opposto. A centrocampo Scaccabarozzi e Altobelli per fornire dinamismo ed elettricità alla mediana, con Maselli a costruire in fase d’impostazione. La punta centrale è Pandolfi, coadiuvato da Silipo e Bentivegna.

QUI CROTONE. Gallo detta la sfera dell’equilibrio, dopo la gioia di sabato: “Ci auguriamo di non prendere gol. In questi tre giorni non abbiamo potuto lavorarci su, ma i concetti difensivi si basano su principi che vanno rispettati a prescindere dal modulo. La fase organizzativa deve essere la stessa, altrimenti si farebbe un passo indietro. Poi, ci può stare l’errore. Sabato notte ho rivisto la partita. Ho visto tante cose buone dal punto di vista tattico, ma ci sono stati anche degli errori. L’essere consapevoli che il tuo compagno sta ragionando nello stesso modo ha fatto sì che la squadra non prendesse gol. Offensivamente, invece, bisogna lavorare su quelle che sono le giocate. So che siete abituati bene, avendo avuto il Maestro. Ma una volta recuperata l’autostima, la serenità grazie ai risultati, anche la fase offensiva ne trarrà beneficio”, ha spiegato in conferenza stampa.

Nel ricordarvi che potrete seguire la sfida tramite il nostro LIVE MATCH, vi proponiamo le probabili formazioni dell’incontro:

Juve Stabia (4-3-3): Barosi; Maggioni, Caldore, Cinaglia, Mignanelli; Scaccabarozzi, Maselli, Altobelli; Silipo, Pandolfi, Bentivegna. All.: Leonardo Colucci.

Foggia (3-5-2): Nobile; Di Pasquale, Malomo, Rizzo; Garattoni, Frigerio, Petermann, Odjer, Nicolao (Costa); Vuthaj, D’Ursi. All.: Fabio Gallo.

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Pjanic: “Addio Angelli, che effetto. Allegri sa come fare”

L'ex bianconero e il ribaltone: "Vedremo la squadra come...

02 Dicembre 2022 Serie C un Potenza che soffre di pareggite

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

02 Dicembre 2022 Taranto Fc morale alto in casa rossoblù

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

2 dicembre 2022 – Serie C, Audace Cerignola con il Crotone tenterà il colpaccio

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel