L ’Incedit sconfitto in casa dopo una buona gara.

L ’Incedit sconfitto in casa dopo una buona gara. Il Foggia Incedit schiera Caparro, Lacerenza, Cocinelli, Palumbo, Mascia, Stancanelli, Ambrosino, Ferrantino, Saani, Gonzales, Narciso. Il San Severo Calcio schiera Carella, Caruso, Morra Alessandro, Ianniciello, Colangione, Trotta, Salvemini, Siclari, Rubino, Cannarozzi, Fantasia.

A decidere la partita sarà una doppietta di Trotta che nel primo caso approfitta di un’ingenuità di Palumbo e nel secondo caso insacca un tiro preciso alla sinistra di Caparro.

Buona la gara dei canarini di mister La Salandra che perdono Cocinelli espulso per fallo di reazione. Nel primo tempo interessante colpo di testa di Mascia che viene parato da Carella. Per i padroni di casa entrano Egidio e Cortopasso ed escono Narciso e Lacerenza. Per i pedegarganici escono Fantasia, Siclari e Trotta ed entrano Stoppiello, De Vita e Villani. Ben 16 falli subiti dal Foggia Incedit e 20 dal San Severo calcio. Un calcio d’angolo a zero in favore degli ospiti. Il gioco è apparso complessivamente un po’ troppo spezzettato per i numerosi falli commessi. Ammoniti Salvemini e Morra per gli ospiti e Mascia e Lacerenza per i canarini. Anche Saani si è dato un gran da fare con Narciso in avanti ma non sono riusciti ad affondare i colpi nonostante alcune azioni pericolose. Al 12° del secondo tempo tiro di Gonzales alto. Al 19° del secondo tempo tiro in area di Saani fuori di poco, con l’attaccante che reclama il fallo animatamente. Al 23° del secondo tempo tiro fuori di Lacerenza. Al 40° bella rovesciata di Saani parata agevolmente dal portiere avversario. C’è il tempo anche per un gol di Mascia che viene annullato per fuorigioco. Prossimo appuntamento sarà a Corato.

Fonte: Incedit Calcio Foggia

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Plusvalenze Juve, intercettazione Elkann-Agnelli: “Si sono allargati”

John, che non è indagato, parla con il cugino...

01 Dicembre 2022 Serie D Le ultime sul calciomercato

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

Cairo: “Il calcio ha avuto poco dallo Stato. Forse non siamo bravi a fare lobby”

Il presidente del Torino: "Contribuiamo per il 70% alle...

Mihajlovic a Zeman: “Ha vinto più di chi ha conquistato tanti trofei”

L'ex tecnico del Bologna era alla presentazione dell'autobiografia del...