Monopoli-Catanzaro, trasferta ostica per la capolista. Le probabili formazioni


Si torna subito in campo dopo pochi giorni con il secondo turno infrasettimanale di questo avvio di stagione. Stasera alle ore 21:00, al ‘Vito Simone Veneziani‘ andrà in scena un’interessante sfida valevole per la nona giornata del Girone C di Serie C tra il Monopoli di Giuseppe Laterza e il Catanzaro di Vincenzo Vivarini. Dopo aver conquistato con la Viterbese la quarta vittoria consecutiva a cinque minuti dalla fine del match, i giallorossi si sono presi la vetta in solitaria allungando di ben tre punti sulle inseguitrici Crotone e Pescara ferme ora al secondo posto a quota 19. Percorso di fatto quasi perfetto nelle prime otto giornate per le aquile che hanno pareggiato una sola volta e vinto tutte le altre gare. È davvero un Catanzaro sin qui dai grandi numeri con il miglior attacco d’Italia, ben 28 i gol realizzati, ma anche la miglior difesa del raggruppamento assieme al Crotone con solamente quattro reti subite e anche 6 clean sheet. I biancoverdi invece, hanno un po’ rallentato il loro cammino con il pareggio a reti bianche sul campo della Turris e soprattutto con il deludente ko interno subito per mano della Viterbese. Caccia alla continuità in casa Monopoli che ha come obiettivo principale quello di migliorarsi ulteriormente dopo la stagione scorsa chiusa al quinto posto e ai quarti di finale play-off eliminati proprio dall’avversaria di questa sera. Continuare a guardare tutti dall’alto, la speranza dei giallorossi che cercano la quinta di fila in un campo storicamente piuttosto complicato quello del ‘Veneziani‘. In 18 precedenti sono state infatti sei le vittorie dei pugliesi, otto i pareggi e quattro i successi esterni dei calabresi. L’ultimo in campionato nel 2019 (0-1). Si preannuncia una partita ricca di gol tra due compagini che giocano un calcio propositivo e che negli scontri diretti hanno segnato oltre 40 gol nei 18 incontri disputati in Puglia.

QUI MONOPOLI: Per mister Laterza rientra dalla squalifica Hamlili mentre saranno out per infortunio Vettorel, Vassallo, Piarulli e Cristallo oltre allo squalificato Manzari. In porta ci sarà l’ex giallorosso Nocchi, al centro della difesa Bizzotto e De Santis mentre sulle corsie laterali Viteritti e Pinto. Sulla mediana spazio a un altro ex De Risio assieme ad Hamlili mentre in avanti a supporto di Fella ci dovrebbero essere Bussaglia, Montini e Starita.

QUI CATANZARO: Per mister Vivarini non faranno farte del match il lungodegente Rolando ma anche gli acciaccati Situm e Bombagi. Confermato il pacchetto arretrato composto da Martinelli, Brighenti e Scognamillo a difesa di Fulignati così come Vandeputte ancora a destra e Tentardini a sinistra. In mezzo al campo invece, una sola novità quella di Pontisso in cabina di regia al fianco di Verna e Sounas con Ghion che dovrebbe partire dalla panchina. In avanti il solito tandem offensivo Biasci-Iemmello.

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

MONOPOLI (4-2-3-1): Nocchi; Viteritti, Bizzotto, De Santis, Pinto; Hamlili, De Risio; Starita, Montini, Bussaglia; Fella. A disp. Avogadri, Iurino, Drudi, Fornasier, Radicchio, Cascella, Piccinni, De Vietro, Falbo, Corti, Rolando, Ahmetaj, Simeri, Cirrottola. All. Laterza.

CATANZARO (3-5-2): Fulignati; Martinelli, Brighenti, Scognamillo; Vandeputte, Sounas, Pontisso, Verna, Tentardini; Biasci, Iemmello. A disp. Sala, Chilà, Fazio, Gatti, Mulè, Welbeck, Ghion, Katseris, Cinelli, Curcio, Viotti Cianci. All. Vivarini.

Arbitro: Mattia Pascarella della sezione di Nocera Inferiore. Assistenti: Emanuele De Angelis di Roma 2 e Marco Lencioni di Lucca. Quarto Ufficiale: Antonio Pio Pascuccio di Ariano Irpino

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Plusvalenze Juve, intercettazione Elkann-Agnelli: “Si sono allargati”

John, che non è indagato, parla con il cugino...

01 Dicembre 2022 Serie D Le ultime sul calciomercato

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

Cairo: “Il calcio ha avuto poco dallo Stato. Forse non siamo bravi a fare lobby”

Il presidente del Torino: "Contribuiamo per il 70% alle...

Mihajlovic a Zeman: “Ha vinto più di chi ha conquistato tanti trofei”

L'ex tecnico del Bologna era alla presentazione dell'autobiografia del...