Verona-Roma: Volpato, il 18enne goleador che segna sempre all’Hellas

data

Al Bentegodi il 18enne ha firmato la rimonta della Roma con il gol del 2-1 e l’assist per il terzo gol di El Shaarawy. Pescato da un’Academy australiana, è finito sotto l’ala dell’ex numero 10 giallorosso

Quando vede il Verona, Cristian Volpato veste i panni del supereroe. Forse saranno i colori gialloblù – come il rosso per i tori delle corride spagnole – ad accendere la classe dell’italoaustraliano che, per la seconda volta, ha salvato José Mourinho da un pareggio che avrebbe potuto trasformarsi facilmente in uno dei rimpianti del campionato romanista. Sui tre punti ottenuti dalla Roma contro l’Hellas infatti c’è la firma del classe 2003, mandato in campo dallo Special One al 13′ della ripresa per provare ad addrizzare una gara che, per Pellegrini e compagni, si stava complicando con il passare dei minuti.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Juve, la Procura sul fratello di Chiellini: “È lui il contabile delle plusvalenze”

Nelle carte dell'inchiesta i pm torinesi ricostruiscono il ruolo...

Medel: ‘A Bologna mi trovo molto bene, vorrei continuare a giocare qui’

Il cileno: “Con Motta c’è un buon rapporto, ma...

Milan-Lumezzane 3-2 nell’amichevole di Milanello. Gran gol di Adli

Gran gol del franco-algerino nel test a Milanello, in...

Juve, De Sciglio travolto dagli insulti su Instagram: è accusato di tradimento bianconero

Al terzino viene contestato di aver consegnato nelle mani...