A TU PER TU con Fabio Pica – Levante Azzurro

La nostra conoscenza delle figure chiave del mondo persegue con uno dei tecnici che più hanno lasciato il segno nella Levante Azzurro: mister Fabio Pica

Mister Pica è uno dei pilastri su cui si fonda la nostra società.
Dopo una lunga carriera da attaccante di razza nel calcio dilettantistico, costellata di successi e tantissimi gol, ha sposato il progetto Levante, per un matrimonio che dura ormai da ben otto stagioni e che lo vede oggi sulla panchina dell’Under 17.
Possiamo affermare con certezza che Fabio incarna a pieno i valori e lo spirito che da sempre cerchiamo di infondere in tutti i nostri tesserati

Ciao Fabio, come cambia l’approccio con la squadra dall’Attività di Base al Settore Giovanile?
”Sono due realtà molto belle e stimolanti ma, naturalmente, estramemente diverse tra loro perché cambiano completamente le dinamiche di insegnamento, gli obiettivi e la forma di comunicazione.
Nell’attività di base si lavora principalmente sulla formazione individuale del singolo atleta sia dal punto di vista tecnico/coordinativo che comportamentale e si utilizza una forma comunicativa che sia il più semplice possibile.
Nel settore giovanile invece cambiano completamente gli scenari perché subentra la componente agonistica e quindi si lavora maggiormente sulla formazione del gruppo, sui concetti di squadra e sul raggiungimento degli obbiettivi sportivi prefissati. Cambia molto anche la forma di comunicazione che diventa più specifica e improntata maggiormente sulla componente motivazionale”

Quali obiettivi ti poni per questa stagione sportiva?
“Innanzitutto farò del mio meglio per offrire la massima formazione possibile ai ragazzi. Poi con grande umiltà, serietà ed impegno, in sinergia con lo Staff tecnico e con la società proveremo a fare di tutto per raggiungere i massimi traguardi sportivi che la Levante Azzurro merita”

Com’è cambiata la Levante Azzurro nel corso degli anni?
“Due parole non bastano per descrivere questa società che io considero una grande e meravigliosa famiglia. Il lavoro fatto in questi anni è stato incredibile e di qualità e valore assoluto. I risultati raggiunti dalla Levante Azzurro nel corso degli anni dimostrano quanta passione, serietà ed impegno è stato profuso da società e Staff per avvicinarsi sempre di più al modello delle società professionistiche e sono certo che tanto ancora si farà perché c’è una grande voglia da parte di tutti di continuare a crescere e a stupire”

Che messaggio vuoi lanciare ai bambini che iniziano adesso il loro percorso con la nostra maglia?
“Di essere felici e orgogliosi di entrare a far parte di questa grande famiglia che li seguirà con costanza e passione nel loro percorso di crescita, cercando di dare il massimo per garantire loro formazione e divertimento”

Grazie e buon lavoro, mister!

Fonte: official page

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Plusvalenze Juve, intercettazione Elkann-Agnelli: “Si sono allargati”

John, che non è indagato, parla con il cugino...

01 Dicembre 2022 Serie D Le ultime sul calciomercato

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

Cairo: “Il calcio ha avuto poco dallo Stato. Forse non siamo bravi a fare lobby”

Il presidente del Torino: "Contribuiamo per il 70% alle...

Mihajlovic a Zeman: “Ha vinto più di chi ha conquistato tanti trofei”

L'ex tecnico del Bologna era alla presentazione dell'autobiografia del...