A TU PER TU con Saverio Belviso – Levante Azzurro

Tra i principali artefici delle fortune della nostra Prima Squadra non si può non citare Saverio Belviso che, in qualità di Responsabile, ha sposato il progetto fin dal suo primo giorno, accompagnando la squadra nella scalata dalla Terza Categoria alla Promozione

Abbiamo deciso di intervistarlo per fare il punto sul campionato e sul progetto in generale, approfondendo la sua figura, gli obiettivi e tutto il lavoro oscuro che viene svolto dietro le quinte

Ciao Saverio, ci spieghi meglio il tuo ruolo e cosa ti ha spinto a sposare il progetto Prima Squadra fin dall’inizio?
“Insieme a Valentino Imperato, siamo i Dirigenti Responsabili della Prima Squadra Levante Azzurro e, unitamente al mister Muzio, abbiamo creato in estate il gruppo dei giocatori che la compongono.
Chiaramente ci occupiamo anche di tutti gli aspetti organizzativi e logistici.
Sono stato coinvolto dal presidente sin dall’inizio nel progetto, in virtù anche del nostro profondo rapporto di amicizia”

Cosa ne pensi del campionato di Promozione e quale credi possa essere il ruolo della Levante Azzurro?
“È un campionato di buon livello, con 4/5 squadre ben attrezzate per il salto di categoria ed in cui spero la Levante Azzurro possa rappresentare la classifica mina vagante”

Essendo anche un mister della nostra Attività di Base, come credi vadano curati i rapporti tra Prima Squadra e Settore Giovanile?
“Il nostro principale obiettivo è proprio quello di offrire a molti ragazzi del nostro Settore Giovanile la possibilità di fare una prima esperienza nel cosiddetto “calcio dei grandi”, in modo tale da potersi mettere in mostra e poi provare anche altre categorie…cosa che è accaduta sia nello scorso campionato, sia in quello in corso, in cui spesso abbiamo schierato ragazzi nati negli anni 2005 e 2006”

Cosa ti senti di dire ai bambini che iniziano adesso ad indossare la nostra maglia?
“Ai bambini che entrano nel mondo Levante Azzurro posso solo dire di vivere questa esperienza sempre all’insegna del divertimento e della spensieratezza. Da parte nostra cercheremo di garantire sempre massima organizzazione e professionalità, per farli sentire parte integrante della nostra grande famiglia”

Grazie e buon lavoro, Saverio!

Fonte: official page

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Argentina-Messico, Messi ha eguagliato Maradona in una doppia statistica

LUSAIL CITY, QATAR - NOVEMBER 26: Lionel Messi of...

Il Milan alla Games Week. Dida guest star: “Sempre titolare anche ai videogiochi”

In occasione del più importante evento italiano di ...

Avellino, il report dall’infermeria e i convocati per il Taranto

Sono 21 i calciatori dell'Avellino convocati per il match...

26 Novembre 2022 Eccellenza Manfredonia unione calcio Bisceglie 2 0

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel