Argentina-Messico, Lautaro e Scaloni in conferenza

data

L’attaccante dell’Inter: “Contro il Messico dobbiamo tirare fuori tutto quello che abbiamo dentro. Ma non sentiamo la pressione”. Scaloni: “Nella vita si può perdere, conta come ti rialzi”

Dal nostro inviato Davide Stoppini

Ci mette la faccia il Toro, prima della partita da dentro o fuori. Lautaro Martinez apre la conferenza dell’Argentina, prima della sfida con il Messico. E mostra un volto sicuro: “Siamo preparati per questa sfida. Con l’Arabia Saudita abbiamo perso per dettagli, per errori nostri. Ma ora la nostra testa è al Messico. Certo che eravamo tristi dopo la sconfitta. Ma in un Mondiale è così, non c’è tempo per guardare indietro. Dobbiamo solo pensare a vincere per questa maglia. Domani si vedrà un’Argentina forte, come deve essere”. E magari una spinta la darà anche Diego Maradona, di cui proprio oggi ricorre il secondo anniversario dalla morte. Presenza costante nei pensieri e delle domande dei tanti giornalisti…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Ibra attore con Verdone. De Laurentiis: ‘Un gigante che è già anche un grande attore!’

Il calciatore sul set in “Vita da Carlo-2”: ha...

Juve, la Procura sul fratello di Chiellini: “È lui il contabile delle plusvalenze”

Nelle carte dell'inchiesta i pm torinesi ricostruiscono il ruolo...

Medel: ‘A Bologna mi trovo molto bene, vorrei continuare a giocare qui’

Il cileno: “Con Motta c’è un buon rapporto, ma...

Milan-Lumezzane 3-2 nell’amichevole di Milanello. Gran gol di Adli

Gran gol del franco-algerino nel test a Milanello, in...