Atalanta-Napoli, Spalletti: “Grande vittoria. Kvara? Non c’è solo lui”

data

L’analisi dell’allenatore del Napoli dopo aver sconfitto l’Atalanta al Gewiss Stadium: “Non si va da nessuna parte se si pensa di avere un giocatore solo”

Semplicemente inarrestabile. Nemmeno l’assenza di Kvaratskhelia è servita a rallentare il Napoli, che vince a Bergamo e allunga ulteriormente in vetta alla classifica, dove rimarrà fino alla fine del 2022. Un’altra dimostrazione di forza, con il successo che arriva in rimonta. “È stata una partita difficile, sono tre punti importantissimi. Per dove vogliamo andare, sono tutte gare complicate: bisogna essere noi stessi sempre e cercare di sbagliare qualche passaggio in meno di quanto abbiamo fatto nella ripresa, con l’intenzione sana di fare gol in ogni momento. L’Atalanta ha fatto una grandissima partita e questo dà la dimensione giusta della vittoria che abbiamo conquistato su un campo così. Lo stadio è bellissimo e ci siamo abituati a giocare in ambienti come questo, restando tranquilli e proponendo il nostro…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Ibrahimovic: “Mi sento giovane. Il gol? Più importante alzare il livello dei compagni”

Zlatan ricorda gli inizi della sua carriera all'Ajax: "Già...

Dybala: ‘Grazie Roma, se sono ai Mondiali lo devo a te e a Mourinho’

La Joya sulla cinese Zhibo Tv: "Decisiva la gara...

Juve e l’ipotesi uscita dalla Borsa: cosa cambierebbe col delisting

La gestione come un'azienda di famiglia è sempre stata...