Bologna-Sassuolo 3-0: decidono Aebischer, Arnautovic e Ferguson

data

Rossoblù padroni del campo: lo svizzero, al primo gol in A, firma il vantaggio nel primo tempo. Poi la squadra di Motta dilaga nella ripresa: il 6-1 di San Siro è alle spalle. La squadra di Dionisi mai in partita

Nel lungo viaggio per il Qatar, Michel Aebischer potrà rivedersi all’infinito il suo primo gol in A, la spaccata vincente che serve al Bologna l’agognata reazione, gli applausi del Dall’Ara e una buona fetta di autostima dopo la grandinata di San Siro, in una serata che col passare dei minuti diventa trionfale. Il Sassuolo va giù come un pugile passivo e confuso, impantanato nelle proprie timidezze e pure dal cazzotto di Arnautovic che raggiunge Osimhen a quota 8, torna al gol su azione con tanto di sbracciate polemiche poi sedate dall’abbraccio dei suoi. Il tris è di Ferguson ed è un eurogol per questo esterno scozzese che sa vedere la porta come pochi (terza rete in A). Motta applaude, esulta, si bacia pure Medel e ora, con 19 punti nel sacco, avrà tempo per…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Argentina-Messico, Messi ha eguagliato Maradona in una doppia statistica

LUSAIL CITY, QATAR - NOVEMBER 26: Lionel Messi of...

Il Milan alla Games Week. Dida guest star: “Sempre titolare anche ai videogiochi”

In occasione del più importante evento italiano di ...

Ranocchia: “Inter è casa, ora si sta riprendendo. Inzaghi un bravo allenatore”

Le parole dell'ex difensore nerazzurro nella lunga intervista concessa...