Cremonese, Alvini: “C’è tanta amarezza, giusto perdere quando prendi certi gol”

data

Al Castellani decidono i gol di Cambiaghi e Parisi. I grigiorossi, zero vittorie in Serie A nel 2022, tornano a perdere dopo tre pareggi consecutivi

L’ottava sconfitta in campionato della Cremonese arriva sul campo dell’Empoli. L’allenatore Massimiliano Alvini ha commentato così il match ai microfoni di Sky Sport: “La mia analisi è semplice, quando prendi un gol dopo nove secondi del secondo tempo, in quel modo, si complica tutto. Il primo tempo era in equilibrio, avevamo avuto anche palle gol importanti. Poi prendi un gol del genere… Ci abbiamo provato, ma conta il risultato. Non puoi subire gol così, è giusto perdere. La colpa è nostra, punto. Se sento la fiducia della società? Io mi sento pronto a proseguire, ma non tocca a me decidere. La squadra gioca, è viva, ha avuto occasioni. Ci è mancata la vittoria, ci siamo complicati tutto da soli, siamo stati disattenti e abbiamo responsabilità”.

“Più preoccupato se tirassimo di meno? I dati danno una tendenza totalmente…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Juve giovani: dietro Fagioli e Miretti altri giovani in rampa di lancio

Per forza o per scelta Allegri ha dato spazio...

Il bibliotecario gli diede una lezione di tattica, e Sacchi s’inventò il pressing

Il bibliotecario gli diede una lezione di tattica, e...

Immobile: “L’Italia tornerà. Raspadori? È più forte di me”

L'attaccante della Nazionale e della Lazio: "Non essere al...

Ag Lautaro: “Ha dolore alla caviglia, infiltrazioni per giocare. Gol annullati brutto colpo”

Intervistato da Radio La Red, l'agente dell'attaccante dell'Inter e...