DS Monopoli: “Le aspettative erano altre, siamo tutti in discussione”


Il direttore sportivo del Monopoli, Alfio Pelliccioni, è intervenuto oggi in conferenza per tracciare un bilancio sui primi tre mesi di campionato: “Soddisfatti si è quando la squadra va bene e gira tutto, in questo momento anche se non siamo in allarme, non lo siamo. Stiamo faticando nel trovare il bandolo e ci stiamo confrontando su questo con riunioni sia con i giocatori che a livello societario. Dobbiamo per forza uscire da una situazione non ancora pericolosa ma nemmeno idilliaca. La società è preoccupata dell’andamento di queste ultime partite e vuole capire perché. Quando siamo partiti abbiamo ricevuto anche elogi per la squadra costruita, ci vuole un esame di coscienza e lavoro per trovare soluzioni. Non è tutto da buttare ma la società si aspettava di più. Penso che ci siano più cose da rivedere, ma fino a gennaio bisogna lavorare con questi ragazzi e soddisfare la società con risultati migliori di questi. Sicuramente mi aspettavo di più da qualche singolo ma la squadra non gira nel suo complesso. Nocchi è un ragazzo che già conoscevo, il problema non è lui, siamo partiti con Vettorel titolare e vogliamo continuare con questa scelta perché al di là di qualche errore lo consideriamo un ottimo portiere. Noi dobbiamo trovare soluzioni per ritrovare almeno qualche risultato positivo, la situazione di classifica non è drammatica ma dobbiamo raddrizzare la barca. Siamo partiti per arrivare tra le prime cinque e il nostro obiettivo non è cambiato, se dobbiamo fare un campionato anonimo possiamo fare una squadra di soli giovani. Qui siamo tutti in discussione, a partire da me. Non si riesce a costruire una squadra e senza di punti ne fai pochi, se tutti giocano per conto proprio o si ignorano non va bene. L’unica cosa che possiamo fare in questo momento insieme all’allenatore è lavorare per migliorare tutte le situazioni, qualche risultato positivo sicuramente ci aiuterebbe. Quando i risultati non ci sono dobbiamo prenderci tutti le nostre colpe, dobbiamo vedere se è il caso di fare qualche modifica a gennaio. Finché le cose non vanno bene devi cambiare qualcosa, con tutte le difficoltà che ci sono inserendo giocatori nuovi ma si deve comunque provare. Con Pancaro siamo d’accordo nel fare una riunione a fine novembre per ascoltare le eventuali modifiche che vuole fare dopo aver conosciuto meglio la squadra. Per noi con la Virtus Francavilla sarà un derby, è una partita importante ma in questa situazione lo è a prescindere dal nostro avversario. Dobbiamo guardare solo in casa nostra e fare una prestazione positiva”.

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

27 novembre 2022 – Serie C: sala stampa Fidelis Andria – Giugliano 2-0

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

27 novembre 2022 – Serie D: Casarano – Nardò 0-0

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

27 Novembre 2022 Serie D Brindisi Puteolana 1 0

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

27 novembre 2022 – Serie C: Juve Stabia – Potenza 0-0

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel