Fiorentina, Sottil non si opera: i tempi di recupero dall’infortunio

data

Ci ha provato davvero in ogni modo. Ma per Riccardo Sottil l’appuntamento in campo slitta a dopo la sosta. L’esterno offensivo viola soffre per un’ernia del disco ed è fuori dal 18 settembre scorso (gara con il Verona) quando ha dovuto dire stop dopo settimane in cui aveva convissuto con il dolore. Un problema accusato fin dal mese di agosto ma che inizialmente non sembrava così grave: tanto che il calciatore ha provato a gestirlo durante gli allenamenti scendendo comunque in campo stringendo i denti. L’ultima visita, effettuata oggi, ha dato esiti parzialmente confortanti. Il quadro clinico è migliorato e ad ora non si procederà con l’intervento chirurgico. Prevista un’altra settimana di terapia conservativa al termine della quale si valuterà la situazione sperando che il trend migliorativo prosegua.

STAGIONE

—  

E dire che l’annata sportiva era iniziata benissimo con il calciatore scatenato in campo a suon di dribbling ed assist. Sembrava poter essere il momento…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Barella: “Io e la mia Inter siamo cambiati. Ora rimontiamo il Napoli”

Il centrocampista sardo fa il punto: "Ci siamo parlati,...

Faraoni: “Inter? La verità è che non c’entravo nulla. Mi rendo conto solo ora…”

L'esterno dell'Hellas Verona Davide Faraoni ha parlato a Cronache di...

Ibra attore con Verdone. De Laurentiis: ‘Un gigante che è già anche un grande attore!’

Il calciatore sul set in “Vita da Carlo-2”: ha...

Juve, la Procura sul fratello di Chiellini: “È lui il contabile delle plusvalenze”

Nelle carte dell'inchiesta i pm torinesi ricostruiscono il ruolo...