Foggia-Avellino termina in parità: tutto deciso nel primo tempo


Dopo un inizio al fulmicotone, con il botta e risposta nei primi 8 minuti del primo tempo, Foggia ed Avellino chiudono sull’1-1 una gara che ha vissuto anche una interruzione di circa 6 minuti per lancio di petardi e fumogeni dagli spalti poco dopo la mezz’ora. Al 3′ il rigore per i rossoneri, controllo di Garattoni in area, ingenuo il tocco sul piede d’appoggio di Garetto. Dal dischetto va Petermann che spiazza Pane aprendo il piattone. All’8 la pareggia su punizione Russo con un interno destro velenoso su cui c’è una leggera deviazione, Nobile non vede la sfera che finisce in fondo alla rete. 

Con questo risultato il Foggia – che conquista il suo sesto risultato utile di fila compresa la qualificazione in Coppa Italia – sale a quota 15, mentre l’Avellino – in striscia positiva da quattro turni – lo tallona a 13. 

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Barella: “Io e la mia Inter siamo cambiati. Ora rimontiamo il Napoli”

Il centrocampista sardo fa il punto: "Ci siamo parlati,...

Picerno, cena di Natale in famiglia. Parlano il dg Greco e mister Longo

Ieri sera, presso il ristorante “Le Cantine” di Sant’Angelo...

Monopoli, Pinto: “Dalla quarta in giù nessuno è riuscito a distanziarsi”

Una sola vittoria nelle ultime sei uscite in campionato...

Faraoni: “Inter? La verità è che non c’entravo nulla. Mi rendo conto solo ora…”

L'esterno dell'Hellas Verona Davide Faraoni ha parlato a Cronache di...