Foggia, Frigerio: “Addio DS inaspettato. Col Cerignola troppa sicurezza”


Marco Frigerio, centrocampista del Foggia, ha incontrato i giornalisti questo pomeriggio in conferenza stampa.

Sull’addio del DS Lauriola: “Sicuramente è stato un addio che non ci aspettavamo ma non so cosa sia successo. Sicuramente dispiace per la persona: nel tempo in cui c’è stato ci ha dato tanto”.

Sul nuovo CDA del club, con il cambio in presidenza: “Non sappiamo più di quanto ne sapete voi. È successo tutto velocemente. Noi pensiamo solo a giocare, ci stiamo focalizzando sulla partita di domenica e basta”.

Dopo la sconfitta col Cerignola: “Come ha detto il mister è una sconfitta che ci serve. Andare avanti di due gol e poi subirne tre perdendola così, è stata una sconfitta molto pesante. Forse c’è stata troppa sicurezza, forse la forma fisica non ottimale. La colpa non è solo del mister ma di tutta la squadra”.

Sul suo ruolo: “Ho quasi sempre fatto la mezzala, era più strano trovarmi da mediano in un centrocampo a due come a inizio campionato. Quello attuale è il mio ruolo, sicuramente devo migliorare in fase di finalizzazione, la gamba inizia ad esserci e devo essere più concreto quando entro in area”.

Da milanista: “Mi ispiro a Tonali, anche se ha un solo anno più di me, ma è un centrocampista completo, tecnico ma aggressivo”.

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Roma, pronto un biennale al ribasso per Smalling. Inter in agguato

Il difensore con ancora poche presenze potrà avvalersi della...

Juve, l'intercettazione: "Arthur pagato 75 milioni, palese non valesse tanto"

Juve, l'intercettazione: "Arthur pagato 75 milioni, palese non...