GALLO: “LA COPPA ITALIA? BISOGNA DARE IL MASSIMO”

GALLO: “LA COPPA ITALIA? BISOGNA DARE IL MASSIMO”

Alla vigilia di Juve Stabia-Foggia, gara valida per il secondo turno di Coppa Italia, in casa rossonera mister Fabio Gallo analizza il match a circa ventiquattro ore dal fischio d’inizio: “Per Fabio Gallo la Coppa Italia rappresenta una partita da fare al massimo. È una possibilità anche per chi ha giocato meno, avrà l’opportunità in una partita ufficiale di mostrare cosa sa fare”, sottolinea l’allenatore rossonero e prosegue: “Arrivare in finale di Coppa Italia comporta lo spreco di tante energie ma alla fine c’è tanta soddisfazione e motivazione. La squadra sarà equilibrata e pronta per fare il massimo”. Non è vuota l’infermeria in casa Foggia, tegola che cattura le attenzioni di Gallo: “In infermeria abbiamo fuori D’Ursi e qualcuno con qualche problema. Ma tutti verranno con me, questa è una partita dove c’è bisogno di tutti”.

“Cosa c’è da correggere – afferma l’allenatore in conferenza – rispetto alla partita di campionato? Bisogna prima vedere come giocheranno loro. I miei sono prepararti sia per giocare con una difesa a quattro che con una difesa a tre. Siamo pronti a qualsiasi tipo di soluzione. Questa squadra si spegne durante la partita e questo aspetto dobbiamo migliorarlo. Nobile ha fatto una parata all’88’ quando uno protestava e l’altro non guardava, cosa inconcepibile”, termina mister Gallo.

Area Comunicazione Calcio Foggia 1920

Fonte: Foggia Calcio Official Site

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Ecco le 22 operazioni della Juventus sotto la lente della Procura di Torino

Ecco le 22 operazioni della Juventus sotto la...

“Infame, traditore, sbirro”, alcuni commenti a De Sciglio sul caso Juventus

Il calciatore della Juventus, Mattia De Sciglio viene pesantemente...