I ROSSONERI E IL SOCIALE

Il Calcio Foggia 1920 comunica che in occasione della partita Foggia-Avellino, gara valida per la 12a giornata di Serie C, in programma lunedì 7 novembre alle ore 20:30 presso lo Stadio P. Zaccheria, saranno molteplici le iniziative del club, tra cui, la commemorazione per il 23° anniversario del crollo del plesso sito in viale Giotto n° 120 a Foggia.

Il tragico evento datato 11 novembre 1999 ha scosso per sempre la vita dei foggiani, strappando alla comunità 67 concittadini.

In occasione della commemorazione dell’evento, Davide Di Pasquale capitano del Calcio Foggia 1920, poserà un mazzo di fiori sotto un grande cuore posto alle pendici della Tribuna Est. L’opera è stata realizzata dall’Istituto Comprensivo Alfieri-Garibaldi di Foggia e il gesto sarà accompagnato dalla lettura di un brano estratto dal libro “Noi siamo leggenda” di Francesco Bacchieri.

Nell’occasione le porte dello Stadio Zaccheria accoglieranno una delegazione di studenti, ospite del club rossonero e 22 bambini del Foggia Social Club accompagneranno in campo l’ingresso dei calciatori di entrambe le squadre.

Il Calcio Foggia 1920 sostiene inoltre la raccolta fondi a favore di Claudio D’Ascanio, Vigile del Fuoco e tifosissimo rossonero colpito da una rara malattia.
Per effettuare donazioni a sostegno della ricerca basta cliccare qui.

L’intero club conferma la vicinanza alle famiglie coinvolte nel tragico incidente elicottero di Castelpagano, impegnandosi a commemorare le vittime della tragedia. 

L’articolo I ROSSONERI E IL SOCIALE proviene da Calcio Foggia 1920.

Fonte: Foggia Calcio Official Site

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Ecco le 22 operazioni della Juventus sotto la lente della Procura di Torino

Ecco le 22 operazioni della Juventus sotto la...

“Infame, traditore, sbirro”, alcuni commenti a De Sciglio sul caso Juventus

Il calciatore della Juventus, Mattia De Sciglio viene pesantemente...