Juve, Di Maria vede il Mondiale: Verona e Lazio, il piano per mettersi in forma

data

Lo sprint finale della Juve prima della sosta coincide con quello del Fideo per presentarsi in forma in Qatar dopo i guai fisici in bianconero: il piano

Esplorare o meno la tentazione di mettere in campo Angel Di Maria dal primo minuto a Verona è una decisione che Massimiliano Allegri si tiene per le ultime ore. “Devo valutare. Difficilmente ha 90 minuti nelle gambe. Diciamo più mezzora che 90 minuti”, ha detto il tecnico bianconero in vigilia. Il Mondiale è stato dichiaratamente tra i motivi che in estate hanno spinto il Fideo a scegliere la Juventus, rispetto ad esempio all’alternativa di tornare subito in Argentina dopo la fine dell’esperienza parigina: molto più allenante prepararsi da qui per la spedizione in Qatar, almeno se non ci fossero stati gli infortuni. Nonostante quelli, siamo allo sprint finale: prossimo passo della road map, mettere minuti importanti nelle gambe contro il Verona.

DUE STOP (E UNA RICADUTA)

—  

Domenica sera allo Stadium nel…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Cena segreta con Agnelli, Gravina: “Sono cavolate”

Il presidente della Figc sull'incontro con i presidenti nel...

Serie B, risultati: Venezia-Ternana, Cagliari-Parma

Il cambio in panchina non basta, gli umbri...

Rampulla: “Del Piero vicepresidente? Sì, ha qualità morali e impara in fretta”

Il portiere ha "accolto" in bianconero l'esordiente 18enne destinato...