Lazio, Muriqi è rinato a Maiorca. Da scarto a rimpianto?

data

Lento, macchinoso, scadente, “mentalmente morto” diceva lui. Eppure il gigante kosovaro nella Liga è un altro giocatore, implacabile in area. E intanto Sarri è sempre senza un vice Immobile…

Claudio Lotito non spende mai 20 milioni a cuor leggero. Quando lo fa, di solito, è perché la trattativa non lasciava altra scelta. È stato così nel 2009, quando la Lazio riscattò a peso d’oro Mauro Zarate dall’Al Sadd. Un’operazione che il presidente biancoceleste, qualche anno dopo, definì “l’acquisto che non rifarei”. Forse, ora, la sua personalissima classifica dei rimpianti ha un nuovo e indiscusso padrone: Vedat Muriqi.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Argentina-Messico, Messi ha eguagliato Maradona in una doppia statistica

LUSAIL CITY, QATAR - NOVEMBER 26: Lionel Messi of...

Il Milan alla Games Week. Dida guest star: “Sempre titolare anche ai videogiochi”

In occasione del più importante evento italiano di ...

Ranocchia: “Inter è casa, ora si sta riprendendo. Inzaghi un bravo allenatore”

Le parole dell'ex difensore nerazzurro nella lunga intervista concessa...