Milan, RedBird investe 100 milioni nel cinema. Con Ben Affleck e Matt Damon

data

Il fondo proprietario del Milan ha deciso di finanziare la casa di produzione Artists Equity. Cardinale: “Ci uniamo alla lista di successi di questi imprenditori talentuosi”

Il mondo RedBird si amplia ancora, allargandosi anche al cinema. Il fondo proprietario del Milan, infatti, ha deciso di investire circa 100 milioni in Artists Equity, la casa di produzione nata da un’idea di due mostri sacri come Ben Affleck e Matt Damon. Affleck dovrebbe essere il Ceo della società con sede a Los Angeles, Damon il direttore creativo.

I protagonisti

—  

Ben Affleck ha spiegato così la natura di Artists Equity: “Il progetto nasce dalla passione che io e Matt abbiamo per l’arte della narrazione e dal desiderio di aiutare i creatori di contenuti a realizzare la loro visione, come abbiamo avuto la fortuna di fare durante le nostre carriere. Intendiamo ottimizzare il processo di produzione e siamo entusiasti di collaborare con Gerry Cardinale e il team RedBird, che hanno una lunga…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Ecco le 22 operazioni della Juventus sotto la lente della Procura di Torino

Ecco le 22 operazioni della Juventus sotto la...

“Infame, traditore, sbirro”, alcuni commenti a De Sciglio sul caso Juventus

Il calciatore della Juventus, Mattia De Sciglio viene pesantemente...

Roma, pronto un biennale al ribasso per Smalling. Inter in agguato

Il difensore con ancora poche presenze potrà avvalersi della...