Milan, Tatarusanu operato agli occhi: “Migliorerà la reattività”

data

Soffriva di astigmatismo: problema risolto dal chirurgo a cui si rivolse Kakà: “La percezione dei tiri sarà più veloce”

Meno di un minuto di intervento per vederci meglio. E i tempi, per chi lavora anche sulla velocità di reazione come Ciprian Tatarusanu, possono fare la differenza. Nei prossimi giorni, il portiere rossonero si godrà le vacanze al sole delle Maldive per poi ripresentarsi a Milanello agli inizi di dicembre, ma prima di partire con la famiglia si è sottoposto a una operazione agli occhi e correggere così l’astigmatismo misto elevato di cui soffriva: l’intervento, eseguito lunedì a Milano dal dottor Angelo Appiotti con la tecnica “Femtolasik custom PSP” (studiata per gli sportivi professionisti) è perfettamente riuscito e Tata, al primo controllo post-operatorio, aveva già un visus naturale di 16/10.

Nessun fastidio e soprattutto la possibilità immediata di praticare qualsiasi attività: per capirci, il vice Maignan avrebbe potuto giocare anche oggi,…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Ecco le 22 operazioni della Juventus sotto la lente della Procura di Torino

Ecco le 22 operazioni della Juventus sotto la...

“Infame, traditore, sbirro”, alcuni commenti a De Sciglio sul caso Juventus

Il calciatore della Juventus, Mattia De Sciglio viene pesantemente...

Roma, pronto un biennale al ribasso per Smalling. Inter in agguato

Il difensore con ancora poche presenze potrà avvalersi della...