Nazionale, Pafundi sul debutto in Albania-Italia: “Coronato un sogno”

data

Il talento dell’Udinese dopo il debutto in Nazionale: “Cosa mi ha detto Mancini? Nulla, penso per farmi giocare tranquillo”

È l’uomo, anzi, il ragazzo, del momento. Simone Facundi 16 anni ha debuttato in azzurro, il più giovane a farlo negli ultimi 100 anni, terzo in assoluto dietro solo Renzo De Vecchi (1910) e Rodolfo Gavinelli (1911). “L’emozione è stata tanta, forte, un sogno che ho sin da quando ero piccolo. È stato tutto molto bello – le parole del teenager al sito della Figc – Cosa mi ha detto Mancini prima di entrare in campo? Nulla, penso per farmi giocare tranquillo”.

Dopo la gara il talento dell’Udinese ha condiviso la gioia con mamma, papà e fratello con una videochiamata. “Il primo giorno in ritiro è stato un po’ strano – racconta ancora -, poi è andato tutto liscio e sono stati subito molto gentili con me”. A livello di nazionali, si era messo in luce con l’Under 17, collezionando anche 4 gol: “È stata un’esperienza molto importante, un trampolino, e…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Ecco le 22 operazioni della Juventus sotto la lente della Procura di Torino

Ecco le 22 operazioni della Juventus sotto la...

“Infame, traditore, sbirro”, alcuni commenti a De Sciglio sul caso Juventus

Il calciatore della Juventus, Mattia De Sciglio viene pesantemente...

Roma, pronto un biennale al ribasso per Smalling. Inter in agguato

Il difensore con ancora poche presenze potrà avvalersi della...