PUTEOLANA – MOLFETTA 3-2 (dcr): LA CRONACA

La Molfetta Calcio non supera i trentaduesimi di finale di Coppa Italia e si arrende dinanzi ai rigori per 3 a 2 contro la Puteolana.
Il match è stato disputato presso lo Stadio “Domenico Conte” di Pozzuoli in una giornata fresca e soleggiata.

Mister Bartoli sceglie di confermare il modulo 3-5-2, effettuando il turnover: Crispino in porta; Pinto, Lobjanidze e Ilari in difesa; Salvemini, Fucci e Longo a centrocampo; Di Modugno e Leone sulle fasce e il tandem d’attacco formato da Coratella e Vivacqua.
Nei primi 45′ minuti di gioco le due squadre hanno avuto un approccio di studio.
Da segnalare al minuto 19′ un tiro di Coratella che finisce fuori di poco.
La Puteolana risponde al minuto 32′, quando i padroni di casa sfiorano la rete con Di Palma, ma la conclusione non è ben precisa.
Il primo tempo si conclude con Longo che, al minuto 37′, prova ad impegnare il portere avversario senza risultati.
Nella seconda frazione di gioco la Molfetta Calcio prova ad alzare i ritmi e al minuto 55′ Salvemini ci prova dalla distanza, poi al minuto 75′ Vivacqua tira, ma la palla finisce fuori.
Da segnalare l’espulsione di Di Palma per la Puteolana al minuto 61′.
La gara termina col risultato di parità a reti inviolate e sono i calci di rigore a incoronare la Puteolana per il passaggio del turno.
Fatali gli errori dal dischetto di Montinaro, Tedesco e Manzo.
Prossimo match domenica 6 Ottobre alle ore 15:30 contro il Gravina, presso lo Stadio “Paolo Poli”.

PUTEOLANA (4-4-2): Caputo; Avella, Varchetta, Amelio, Arrivoli; Della Corte, Romano, Gatto, Di Palma; Guarracino (C), Iadaresta.
PANCHINA: Maiellaro, Marotta, Cavallari, Di Lorenzo, Grieco, Marzano, Di Giorgio, Esposito, Haberkon.
ALLENATORE: Campilongo.

MOLFETTA CALCIO (3-5-2): Crispino; Pinto, Lobjanidze (C), Ilari; Di Modugno, Salvemini, Longo, Fucci, Leone; Vivacqua, Coratella.
PANCHINA: Diame, Stasi, Colaci, Panebianco, Cianciaruso, Montinaro, Ciannamea, Manzo, Tedesco.
ALLENATORE: Bartoli.

Ufficio Stampa Molfetta Calcio

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Argentina-Messico, Messi ha eguagliato Maradona in una doppia statistica

LUSAIL CITY, QATAR - NOVEMBER 26: Lionel Messi of...

Il Milan alla Games Week. Dida guest star: “Sempre titolare anche ai videogiochi”

In occasione del più importante evento italiano di ...

Avellino, il report dall’infermeria e i convocati per il Taranto

Sono 21 i calciatori dell'Avellino convocati per il match...

26 Novembre 2022 Eccellenza Manfredonia unione calcio Bisceglie 2 0

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel