Real Mottola, sconfitta in rimonta contro il Santeramo

In un freddo e piovoso “Chiappara” i gialloblù si fanno rimontare nel secondo tempo dai murgiani dopo il vantaggio iniziale e continuano il loro momento “no” in campionato.

Primo tempo molto equilibrato dove il Mottola ha la prima importante occasione al 16′ con Vincenzino Silvestri che scaglia un tiro casuale che prende una traiettoria pericolosa che per poco non trafigge la rete difesa da Cassandro, il quale respinge con un bell’intervento. Una manciata di secondi dopo il Santeramo si divora la rete dello 0-1 con il loro attaccante che riceve un assist dalla sinistra ma a porta vuota fallisce il tap-in scivolando e non riuscendo a concludere.

Al 24′ arriva il vantaggio del Mottola: Camara riceve in area dalla fascia destra e insacca con un bellissimo mancino alla sinistra del portiere.

Al 38′ ci prova il Santeramo con una conclusione a palombella di Sciacoviello che sfiora la traversa.

 Al 41′ doppia importante occasione per il Mottola per raddoppiare prima con D’Elia che, pescato da De Vincenzo, calcia di destro e colpisce il palo, e poi con De Vincenzo che sulla ribattuta calcia ma la sua conclusione viene ribattuta da Cassandro.

Allo scadere del primo tempo occasionissima per il Santeramo che sfiora la rete del pari, negata da un provvidenziale salvataggio sulla linea della retroguardia mottolese.

Nel secondo tempo la partita viene meno in termini d’intensità e si infiamma a livello di nervosismo.

Al 49′ Stano si divora la rete del pari sparando alto un rigore in movimento dopo uno svarione della retroguardia mottolese.

Alla mezz’ora viene fischiato un calcio di rigore per il Santeramo a seguito di un atterramento in area: alla battuta ci va Cappiello che sigla la rete del pari, con Lavarra che aveva intuito la conclusione.

Dopo un paio di minuti il Santeramo completa la rimonta passando in vantaggio con la rete di Francia che riceva un passaggio dalla fascia sinistra e imbuca per l’1-2.

Nel finale si assiste alla fiera di cartellini per il precitato nervosismo che ha condizionato le due compagini, uno dei quali è fatale per il Mottola che all’88’ rimane in 10 per il rosso rifilato a Carbone per doppia ammonizione.

Dopo un corposo recupero il signor Capuano decreta la fine della gara che vede premiare un Santeramo corsaro che nel secondo tempo ha saputo ribaltare la partita.

TABELLINO:

REAL MOTTOLA – FC SANTERAMO 1 – 2

TIRI: 5 – 9

FALLI: 26 – 10

ANGOLI: 1 – 5

FUORIGIOCO: 4 – 3

REAL MOTTOLA: Lavarra, D’Elia N., De Marinis, Notaristefano E., Carbone, Spicoli, Silvestri V. (I), Lentini (26′ st Nico), Camara, De Vincenzo, Silvestri V. II (35′ st Calia).

A disposizione: D’Elia P., Monaco, Gentile F., Carriero, Rella, Amatulli, Gatti.

FC SANTERAMO: Cassandro, Di Mauro, Pasqualicchio (46′ st Giampietruzzi), Cappiello, Stano (12′ st Petragallo), Visceglia, Tassielli, Francia (39′ st Tenerelli), Di Fonzo (7′ st Telesca), Panzarea, Sciacoviello (32′ st Di Toma). All. Sportelli

A disposizione: Linzalone, Giannini, Calò, Sette.

ARBITRO: Capuano (sez. Barletta)

MARCATURE: 24′ pt Camara (M), 30′ st Cappiello (S), 32′ st Francia (S).

AMMONIZIONI: Giampietruzzi (S, dalla panchina), 39′ pt Carbone (M), 14′ st De Marinis (M), 22′ st Spicoli (M), 37′ st Panzarea (S), 41′ st Lavarra, Silvestri V. I (M), Visceglia, Tassielli (S), 46′ st Cappiello (S), 47′ st Cassandro (S).

ESPULSIONI: 43′ st Carbone (M) per doppia ammonizione.

RECUPERO: 1′ pt, 8′ st.

UFFICIO STAMPA REAL MOTTOLA

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

27 novembre 2022 – Serie C: sala stampa Fidelis Andria – Giugliano 2-0

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

27 novembre 2022 – Serie D: Casarano – Nardò 0-0

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

27 Novembre 2022 Serie D Brindisi Puteolana 1 0

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

27 novembre 2022 – Serie C: Juve Stabia – Potenza 0-0

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel