Roma, Solbakken sbarcato a Fiumicino, ma sarà giallorosso solo a gennaio

data

L’attaccante norvegese, dopo le visite mediche, firmerà il nuovo contratto, ma non potrà lavorare con Mourinho sino all’anno nuovo. Il motivo? I pessimi rapporti fra il club di Friedkin e il Bodo Glimt dopo la rissa fra Knutsen e Nuno Santos nella stagione passata

Il primo rinforzo per José Mourinho è arrivato. Ola Solbakken è sbarcato a Fiumicino poco prima delle 14, con un volo proveniente da Bruxelles (dove ha fatto scalo dopo essere partito da Oslo). Ad accompagnare l’attaccante norvegese nella sua nuova avventura in Italia c’erano l’agente e la fidanzata che ,dopo aver dribblato i fotografi e i cronisti presenti in aeroporto, lo hanno seguito nel centro tecnico di Trigoria. Nelle prossime ore il ventiquattrenne completerà le visite mediche, prima di firmare il contratto che lo renderà un nuovo giocatore della Roma a partire dal 1 gennaio 2023.

ALTA TENSIONE

—  

Fino al 31 dicembre Solbakken sarà legato al Bodo Glimt, il club che lo ha lanciato nel…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Pjanic: “Addio Angelli, che effetto. Allegri sa come fare”

L'ex bianconero e il ribaltone: "Vedremo la squadra come...

Intercettazioni Juve, Agnelli ad Arrivabene: ‘Ammortamenti e m…’

Così l’ex presidente della Juve Andrea Agnelli in una...

Zielinski: “Il mio Napoli meglio della Polonia, scriverà la storia”

Il fantasista: "In nazionale dobbiamo tener palla come in...

Camerun, Samuel Eto’o padre padrone: decide tutto lui

Song come ct, la lista dei convocati, le esclusioni...