Serie A femminile, Juventus e Roma vincono

data

A Parma, sotto lo sguardo del portiere, le bianconere vanno sotto col colpo di testa di Martinovic. Poi i miracoli di Capelletti e infine l’uno-due decisivo. Quattordicesima vittoria su 15 partite per le giallorosse

Il 19 novembre 1995, alle 14.30, al Tardini fa il suo esordio Buffon, che con la maglia del Parma mura il Milan di Baggio e Weah. 27 anni dopo, nello stesso giorno, nel solito stadio e alla medesima ora, sotto lo sguardo proprio dell’ex portiere, per poco non si scriveva unโ€™altra pagina di storia. Il Parma femminile, al suo primissimo campionato di Serie A, ha sfiorato lโ€™impresa contro la Juventus dei cinque titoli consecutivi, che ha clamorosamente rimontato e vinto il match in pieno recupero. 1-2 il finale, con le bianconere che esplodono di gioia al 95โ€™ grazie alla rete di Gunnarsdottir. Fino al 91โ€™ le ragazze di casa sono rimaste avanti: la penultima in classifica, la squadra con il peggior attacco e la peggiore difesa che รจ andata vicinissima al successo…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Cena segreta con Agnelli, Gravina: “Sono cavolate”

Il presidente della Figc sull'incontro con i presidenti nel...

Serie B, risultati: Venezia-Ternana, Cagliari-Parma

Il cambio in panchina non basta, gli umbri...

Rampulla: “Del Piero vicepresidente? Sรฌ, ha qualitร  morali e impara in fretta”

Il portiere ha "accolto" in bianconero l'esordiente 18enne destinato...